Giovedì, 17 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Il pokerissimo della Asl Frosinone: Hub vaccinale, due Tac, Unità farmaceutica e Bosco Ossigeno

Alla presenza tra gli altri del duo D'Amato-D'Alessandro, le inaugurazioni della Tac di Alatri e del Vax Point di Torrice prima del “triplete” allo Spaziani: Tac, nuova Uoc e area verde. Anche una targa in memoria del dottor Maurizio Turriziani

Nella mattinata di oggi, venerdì 7 maggio 2021, l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato e la manager Pierpaola D'Alessandro hanno calato il pokerissimo della Asl di Frosinone.

Si è proceduto dapprima all’inaugurazione della Tac dell’ospedale San Benedetto di Alatri e dell'hub vaccinale di Torrice (foto in basso). Quest'ultimo attivato presso lo stabilimento privato Prima Sole Components di via Casilina, scatenando tra l’altro le recriminizioni del sindaco di Anagni. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza, tra gli altri, del vicepresidente di Confindustria Maurizio Stirpe, proprietario della Psc, e del commissario prefettizio di Torrice Anna Mancini.

Anche quella di Alatri è una Tac a 128 strati, uno strumento diagnostico fondamentale per eseguire esami radiologici accurati in uno spazio temporale brevissimo, coprendo campi anatomici elevati in pochi secondi.

++ Articolo aggiornato alle 17.00 ++ 

VIDEO | Inaugurato l'Hub vaccinale di Torrice. Stirpe: "Da fine maggio anche per i dipendenti"

"Triplete" a Frosinone: Tac, Unità farmaceutica e Bosco Ossigeno. E targa per il dottor Turriziani

A seguire il “triplete” nel nosocomio “Fabrizio Spaziani” del Capoluogo: la nuova Tomografia assiale computerizzata (Tac), l’Unità farmaceutica aziendale e, in adesione al bando regionale anti inquinamento, il Bosco Ossigeno. Presso quest’ultimo, una volta concluso l’apposito concorso di idee lanciato dall’Azienda sanitaria ciociara, verranno installate altresì opere artistiche in memoria di morti di Covid. Due alberi sono stati piantumati direttamente dall'assessore D'Amato e dal sindaco del Capoluogo Nicola Ottaviani.

Presenti nell’occasione, tra gli altri, anche i consiglieri regionali Mauro Buschini, Sara Battisti e Loreto Marcelli. “L’azione di riorganizzazione della sanità locale in corso nella provincia di Frosinone vede oggi una nuova fase - ha evidenziato la direttrice generale della Asl D’Alessandro - con il potenziamento dell’offerta sanitaria per garantire l’eccellenza sanitaria ai nostri cittadini utenti”.

Non da ultima, su una roccia in un'aiuola di margherite antistante l'ingresso al nosocomio, è stata collocata la targa commemorativa per il compianto dottor Maurizio Turriziani, per moltissimi anni primario di urologia e tutta una vita dedicata alla scienza e alla medicina. Sua moglie, la dottoressa Sandra Spaziani, e suo figlio Nicola hanno scoperto la targa dopo il toccante discorso della vedova. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Il pokerissimo della Asl Frosinone: Hub vaccinale, due Tac, Unità farmaceutica e Bosco Ossigeno

FrosinoneToday è in caricamento