rotate-mobile

VIDEO | Chiusura Reno De Medici, l'amministratore giudiziario incontrerà operai e sindacati

Mercoledì 21 settembre, una delegazione delle maestranze aziendali, sarà ricevuta dal dottor Barillaro. "Abbiamo bisogno di sentire anche l'altra campana perchè sulla pelle di lavori e cittadini non si gioca"

Un sit-in proficuo che ha ottenuto un importante risultato: l'incontro tra l'amministratore giudiziario della AeA, una delegazione di operai della cartiera Reno De Medici e le sigle sindacali che da giorni stanno cercando di venire a capo della situazione. Mercoledì 21 settembre alle ore 14 l'amministratore giudiziario della AeA nominato dalla Procura di Cassino, il dottor Massimo Barillaro, incontrerà le maestranze per illustrare loro la reale situazione. 

"Vogliamo sentire anche l'altra campana - hanno ribadito più volte i quattro rappresentanti sindacali di Sic Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil - perchè non si gioca più sulla pelle dei cittadini e dei lavoratori". Per questo motivo all'incontro parteciperanno oltre che i quattro sindacalisti Pasquale Legnate segretario regionale di Fistel Cisl Lazio, Patrizia Fieri, segretario generale Sic Cgil, Frosinone e Latina, il segretario Uilcom uil Lionello Terrinoni e Angelo Paniccia Ugl, anche tre rsu in rappresentanza dei quasi trecento operai che tra interni ed esterni sono dipendenti della Reno De Medici

Ciacciarelli scrive a Zingaretti

“Ho inviato, con la massima urgenza, una lettera al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti affinché proceda immediatamente alla messa in sicurezza del depuratore di Villa Santa Lucia. Con il blocco del depuratore la cartiera Remo De Medici è stata costretta a mandare il personale in cassa integrazione, che ora sta giustamente protestando davanti il Cosilam. In questo contesto di grave crisi economica la Regione deve dare delle risposte concrete, essere di supporto alle aziende e non di ostacolo! Bisogna intervenire in maniera seria e decisa - lo dichiara, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega) -. Questo immobilismo di Zingaretti e del Partito Democratico sta creando grandi problemi sul fronte occupazione ed economico della Provincia di Frosinone. Bisogna procedere alla messa in sicurezza  del depuratore per salvaguardare la salute e l’occupazione dei cittadini” 

Copyright 2022 Citynews

Video popolari

VIDEO | Chiusura Reno De Medici, l'amministratore giudiziario incontrerà operai e sindacati

FrosinoneToday è in caricamento