Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Sora, obiettivo 'green': consegna dei lavori della pista ciclabile che a breve attraverserà la città

Il sindaco De Donatis in conferenza stampa: "Un’opera che segue il filo conduttore del nostro programma elettorale all’insegna della rigenerazione urbana e della sostenibilità ambientale"

 

Si estenderà lungo quasi 8 chilometri, andando a collegare il quartiere di Pontrinio al Parco Fluviale Famiglia La Posta. Questo il percorso della pista ciclabile della città di Sora presentata, ieri, in conferenza stampa in occasione della consegna dei lavori. Nell’istituzionale cornice della Sala Consiliare del Palazzo Comunale hanno preso la parola il Sindaco Roberto De Donatis, il Consigliere Comunale Natalino Coletta e l’Ing. Stefano Polsinelli, progettista esecutivo e Direttore dei Lavori

Spinta verso il futuro

“È un giorno importante per la nostra città – ha detto il Sindaco Roberto De Donatis – La pista ciclabile è una vera spinta verso il futuro. È un’opera che segue il filo conduttore del nostro programma elettorale all’insegna della rigenerazione urbana e della sostenibilità ambientale. Sono contento che passi anche accanto alla scuola innovativa progettata dal Sen. Renzo Piano perché la mobilità sostenibile deve sposare la didattica sostenibile. Da oggi il nostro obiettivo è quello di estendere il percorso anche in altri comuni. Sono in atto richieste di finanziamento per connetterci con il territorio di Isola Liri ed è al vaglio anche il collegamento con la Valle di Roveto”.

Si punta al green

Piena soddisfazione è stata espressa dal Consigliere Natalino Coletta, grande sostenitore del progetto: “Il territorio sorano necessità di questa opera “green” che è una delle peculiarità del nostro programma elettorale. Sono orgoglioso di vedere oggi la consegna dei lavori perché ho sostenuto da anni la sua realizzazione. Ringrazio le Associazioni “Unione Ciclisti”, “Ciclisti Sorani” e “Tofaro Insieme” per avere lavorato in sinergia con l’Amministrazione Comunale a questo importante obiettivo”.

Percorribile in autunno

L’Ing. Polsinelli ha illustrato gli aspetti salienti dell’opera pubblica: “La pista dovrebbe essere ultimata nel mese di ottobre salvo avverse condizioni atmosferiche. Si tratta di un progetto articolato con ricadute benefiche sul territorio sia dal punto di vista turistico che culturale ed ambientale. La pista partirà da Pontrinio dove ci sarà la prima delle aree di sosta previste nel percorso, tutte dotate di totem informativi e pensiline con pannelli fotovoltaici per ricarica delle bici a pedalata assistita. Sarà realizzato anche un semaforo dedicato per pedoni e ciclisti che agevolerà l’attraversamento di Viale San Domenico per consentire il raggiungimento in sicurezza di Parco La Posta”.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento