Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Torrice, elezioni annullate. Santangeli: ‘Non raccogliamo provocazioni da chi non è mai stato eletto’

L’ex sindaco Assalti, in tutta risposta, ha consegnato le liberatorie al Prefetto di Frosinone per fissare le elezioni a settembre e si aspetta altrettanto dalla controparte. ‘In caso contrario saranno loro i colpevoli del commissariamento fino a giugno’

 

Nell’odierna mattinata del 28 luglio, a fronte dell’annullamento delle Amministrative 2018 di Torrice, l’ex Sindaco Mauro Assalti ha compiuto il proprio passo decisivo presso la Prefettura di Frosinone per richiedere elezioni immediate. A questo punto chiede al suo competitor di fare altrettanto. Alfonso Santangeli, per il momento, ha invitato alla calma i “suoi”: “Voltiamo pagina, guardiamo avanti - ha dichiarato il leader di Torrice Insieme – Non raccogliamo queste provocazioni (social, ndr) da parte di chi amministratore, e lo ha detto il Consiglio di Stato, non lo è mai stato. Il mio ex avversario non è mai stato eletto come, peraltro, io non sono mai stato appunto eletto dal 2018 in qua”.   

Il gruppo guidato da Assalti, nel frattempo, ha consegnato nelle mani del Prefetto Ignazio Portelli le liberatorie per far fissare le prossime Amministrative nella prima tornata utile, quella di settembre. “Ci aspettiamo - si legge dalla pagina social “Mauro Assalti Sindaco”, all’attenzione dello stesso Santangeli - che anche l'altra lista rinunci, entro le prossime 24 ore, ad ogni ulteriore azione di revoca della sentenza, se davvero crede nel lavoro del Consiglio di Stato e non intende lasciar commissariare Torrice per un anno! In caso contrario saranno loro i colpevoli di un commissariamento prolungato fino a giugno. Il nostro gruppo è democratico e tranquillo - recita, infine, la nota della già lista civica Noi con Assalti Sindaco - e rimette ai cittadini la decisione su chi debba amministrare il paese”.  

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento