rotate-mobile

VIDEO | Valmontone piegata da dolore per la morte di Alisia Mastrodonato che amava i cavalli e la vita

La giovane, che aveva compiuto diciannove anni a dicembre, nella notte tra venerdì e sabato, è rimasta vittima di un tragico schianto in auto a Colleferro. In prognosi una coppia di amici

L'amore di una madre orgogliosa del traguardo dei diciotto anni raggiunto da una figlia bellissima, generosa ed amante dei cavalli e della natura. E' struggente il video che Emanuela Fiacchi - la professoressa e madre di Alisia Mastrodonato, la diciannovenne di Valmontone, deceduta due notti fa a seguito di un incidente stradale avvenuto lungo la regionale Casilina a Colleferro - ha fatto realizzare in occasione de diciottesimo compleanno della ragazza. Immagini che trasmettono quel senso di appartenenza, che filo indissolubile e simbiotico, che lega un genitore al proprio figlio sempre, anche oltre la morte. E' in queste ore a Valmontone si respirano solo disperazione, incredulità e dolore per quanto accaduto nei pressi della rotatoria 'Missile' a due passi dal casello autostradale di Colleferro.

Per cause ancora in fase di accertamento la BMW 320 condotta da un giovane, si è schiantata contro una recinzione. Alisia Mastrodonato è deceduta sul colpo mentre la ragazza che viaggiava accanto la conducente, è rimasta gravemente ferita. Estratta dalle lamiere contorte della berlina tedesca e trasportata all'ospedale di Colleferro, è stata sottoposta ad un delicato intervento ma le sue condizioni sono considerate ancora critiche. In prognosi riservata anche il conducente dell'auto che è irriconoscibile. I Vigili del Fuoco del distaccamento di Colleferro hanno dovuto lavorare sodo per poter estrarre i tre ragazzi dalle lamiere contorte. 

 Copyright 2022 Citynews

Video popolari

VIDEO | Valmontone piegata da dolore per la morte di Alisia Mastrodonato che amava i cavalli e la vita

FrosinoneToday è in caricamento