Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Serata indimenticabile con un capriolo a spasso per il centro del Capoluogo ciociaro

Un avvistamento molto raro quello che è stato fatto verso le 23 di venerdì immortalato con un telefonino e che in poco tempo ha fatto il giro dei social e della rete

 

Una serata particolare e per certi versi indimenticabile quella di venerdì per alcuni abitanti di Frosinone che hanno avuto la fortuna di vedere un bel capriolo che si aggirava tranquillamente in pieno centro urbano e per la precisione su via A. Moro. Un avvistamento veramente raro al contrario di quelli dei cinghiali che nelle ultime settimane e anche durante il lockdown sono stati visti diverse volte nel capoluogo.

Un avvistamento che è diventato un video virale (In alto) di qualche secondo pubblicato verso le 23 dalla sempre aggiornata pagina facebook Frosinone Mi Piace, in cui si vede l’animale selvatico fare qualche passo indisturbato sulla centralissima via del Capoluogo.

Tra i commenti di coloro che l’hanno visto molte le persone che responsabilmente hanno invocato l’arrivo dei carabinieri forestali per poterlo mettere in salvo, ma c’è stato anche chi con ironia ha pensato che il capriolo fosse sceso in città per “una bibita rinfrescante”.

Il precedente avvistamento di fine 2019

Come dicevamo prima gli avvistamenti di questo grazioso animale selvatico sono veramente rari in Ciociaria, il precedente c’era stato a fine 2019 e per la precisione ad ottobre quando un bell’esemplare di capriolo era stata preso in pieno da un’auto sulla superstrada Cassino-Sora all’altezza del comune di Alvito ma fortunatamente era stato messo in salvo dagli uomini della polizia provinciale.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento