Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | L'ex sindaco di Ceprano, Serena Viselli, aderisce a Fratelli d'Italia

Ufficializzato il suo ingresso nel partito di Giorgia Meloni. "Ho visto un nuovo fervore politico che si era assopito"

 

Ancora un importante ingresso in Fratelli d'Italia, ancora un amministratore che sceglie di aderire al partito di Giorgia Meloni che continua a raccogliere consensi in provincia di Frosinone. Parliamo di Serena Viselli, oggi capogruppo di opposizione, ieri, dal 1997 al 2001, sindaco di Ceprano. Fra le prime donne di destra alla guida di un Comune. Il suo è stato un 'ritorno a casa' per così dire naturale avendo alle sue spalle un percorso attivo in Alleanza Nazionale.

L'adesione è stata ufficializzata nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte il senatore Massimo Ruspandini, il coordinatore provinciale Paolo Pulciani, i due consiglieri provinciali Daniele Maura e Stefania Furtivo, ed il coordinatore cittadino di Frosinone, Giuseppe Vittigli. Ognuno di loro ha speso parole di stima nei confronti della Viselli come donna, come amministratrice e come professionista, riponendo in lei la fiducia per dare nuova linfa e vitalità al partito sia nel comune di Ceprano che nell'area provinciale.

L'intervento di Massimo Ruspandini

Entusiasta il senatore Ruspandini ha dichiarato: "Stiamo cercando di ricostruire la grande generazione che partecipò alla costruzione di quella che era Alleanza Nazionale e che ora contribuisce alla rinascita di un certo mondo, fortificandolo e rendendolo ancora migliore. Con Serena Viselli Fratelli d'Italia raggiunge una vetta di grande qualità e non possiamo che ritenerci che soddisfatti".

Le parole di Serena Viselli

"Se ho deciso di aderire a Fratelli d'Italia è stato soprattutto perché ho visto un nuovo fervore politico che si era assopito parecchio. Devo ringraziare Massimo Ruspandini perché sta avendo la capacità di far tornare a casa le persone che avevano perso la passione e l'amore per la politica; una passione che come le altre va coltivata e alimentata, e lui lo sta facendo.  È un piacere essere rientrata nella famiglia di Fratelli d'Italia dalla quale in reatà non mi ero mai allontanata. Ma formalizzare l'ingresso ha un significato molto profondo per chiarire la mia posizione nei confronti dei miei concittadini. Spero di poter essere degna di quanto si aspettano da me".

Copyright 2019 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento