Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Coronavirus, verso la fase 2. La ricetta di Iamunno per far ripartire le aziende

Per l’imprenditore ciociaro e presidente delle Pmi di Unindustria Lazio: “Non serve ripartire il prima possibile ma bisogna farlo con le regole giuste”

 

Pian piano si sta cercando con tutte le forze di uscire dalla fase 1 dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus per entrare nella fase 2, quella della riapertura graduale delle aziende, delle attività commerciali e dei centri sportivi che potrebbe segnare il ritorno alla normalità ma con la convivenza con il virus che andrà avanti per molto tempo.

Abbiamo fatto il punto della situazione con l’imprenditore ciociaro Gerardo Iamunno titolare di due aziende (una ha sede a Paliano proprio a ridosso dell’autostrada del Sole e l'altra in provincia di Pordenone) nel settore della produzione di mobili per il bagno, con oltre 50 dipendenti e da anni Presidente regionale delle Pmi di Unindustria Lazio.

Tanti i temi affrontati dalla cassa integrazione dei dipendenti ai nuovi sviluppi che la convivenza con il coronavirus comporterà nei prossimi mesi, alle difficoltà che le aziende saranno costrette ad affrontare e che i soldi, o meglio i finanziamenti, messi a disposizione dello Stato non aiuteranno a superare.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento