Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Coronavirus, i 'Fratelli d'Italia' si sfidano nella gara dei palleggi con la carta igienica

Dal Senatore Massimo Ruspandini al consigliere comunale Samuel Battaglini anche in Ciociaria impazza la challenge #chefaticapalleggiare

 

Da Instagram a Facebook sta letteralmente impazzando la nuova challenge contro il Coronavirus. In sostanza si palleggia con un rotolo di carta igienica mentre si viene ripresi con uno smartphone. Il video viene quindi pubblicato sui social taggando gli amici da sfidare, per un massimo di 3, e ringraziando la persona che ha lanciato il guanto di sfida. Maggiore è il numero di palleggi effettuati più ardua sarà l'impresa da compiere per l'amico 'nominato'.

L’iniziativa lanciata dal portale Che fatica la vita da bomber, prende il nome di #chefaticapalleggiare e vuole promuovere donazioni e la raccolta fondi per l’acquisto di macchinari e attrezzatura medica per aiutare il personale sanitario impegnati nell’emergenza coronavirus. Oltre ai calciatori la challenge ha appassionato molti politici nazionali e locali. In queste ore infatti si sta assistendo ad una 'gara' tra esponenti di Fratelli d'Italia. Dal senatore Massimo Ruspandini all'ex sindaco di Ceccano Roberto Caligiore, dal consigliere comunale di Patrica Samuel Battaglini al coordinatore provinciale di Gioventù Nazionale Daniele Massa, ma l'elenco dei partecipanti è davvero lungo e sicuramente continuerà a crescere nei prossimi giorni. Chi con maggior successo chi con scarsi risultati, i politici nostrani stanno dando prova delle proprie abilità calcistiche, alcuni sorprendendo con la propria mise casalinga.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento