Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | San Cesareo, auto prende in pieno il paletto nella nuova rotatoria e scappa via

Le immagini in poco tempo ha fatto il giro della rete e sono state molte le persone che hanno parlato di lavori fatti male con i bordi troppo bassi e con una situazione di visibilità, soprattutto nelle ore notturne, molto difficile

 

Sono passati appena pochi giorni dall’inaugurazione della rotatoria a San Cesareo su via Casilina di fronte al piazzale dove il sabato mattina c’è il mercato settimanale che già non mancano i primi incidenti e le prime lamentele. Come vedete nel video in alto pubblicato dall’amministrazione comunale, qualche notte fa, un automobilista ha preso in pieno un paletto della segnaletica verticale e dopo averlo abbattuto è scappato via. La scena, però, è stata ripresa dalle telecamere di sicurezza e l’automobilista è stato rintracciato e multato.

Le parole del sindaco Sabelli

"Le immagini parlano veramente chiaro e, al contrario di quanto tentino faticosamente di dimostrare alcune compagini politiche al fine di emergere ad ogni costo, a discapito dell'attuale Amministrazione, questa volta abbiamo voluto coinvolgervi mostrando le immagini di chi ha già distrutto la segnaletica sulla nuova rotatoria - spiega il Sindaco Alessandra Sabelli - Chi guida così è al di fuori di tutte le plausibili soluzioni di viabilità che nulla hanno a che fare con la nuova rotatoria! Colgo l'occasione per dimostrare invece che grazie al lavoro svolto da questa Amministrazione, congiuntamente agli uffici preposti, oggi abbiamo un sistema di videosorveglianza cittadina che funziona, che copre il centro ed è in fase di ampliamento".

"Grazie alla videosorveglianza è stato possibile rintracciare il responsabile al quale verranno addebitati i costi di quanto distrutto - prosegue il Consigliere alla Viabilità Alessandro Verginelli - Questa attività viene svolta quotidianamente e congiuntamente dalla Polizia Locale e le altre forze di pubblica sicurezza, consentendoci non solo di tutelare la pubblica sicurezza e, cosa molto importante, di addebitare i costi dei danni direttamente agli effettivi responsabili, non gravare sul bilancio dell'amministrazione e neppure sulle tasche dei cittadini".

Il video in poco tempo ha fatto il giro della rete e sono state molte le persone ed i cittadini di San Cesareo che hanno parlato di lavori fatti male con i bordi della rotatoria troppo bassi e con una situazione di visibilità, soprattutto nelle ore notturne, molto difficile.

Copyright 2019 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento