Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | La piazza come una latrina. Uomo defeca all'aperto in pieno giorno

La scena è stata ripresa questa mattina da un passante. Ondata di messaggi di sdegno, condanna da Fratelli d'Italia

 

Una latrina a cielo aperto. Piazza Annunziata a Sora, in provincia di Frosinone, questa mattina è stata utilizzata come una toilette da un uomo che ha pensato bene di fare i propri bisogni fisiologici vicino alla scalinata. La scena è stata ripresa da un passante. Nel video si vede perfettamente l'uomo che, dotato di mascherina di protezione, probabilmente accortosi di essere stato 'beccato' e filmato con il telefonino è intento a sistemarsi i jeans. In mano ha alcuni fazzolettini di carta poi gettati a terra.

Un'area nel degrado

Il video è diventato subito virale suscintando un'ondata di commenti negativi rispetto all'episodio avvenuto a pochi passi dall'area ex Tomassi, un altro luogo ben noto per la situazione di degrado in cui versa. Dregado dovuto non solo alla sporcizia, al cedimento strutturale dell'ecomostro e alla vegetazione 'rigogliosa'. Quell'area è stata teatro di morte; un posto in cui nel corso degli anni hanno perso la vita 3 persone. Si tratta di un'area non periferica della città di Sora, ma centrale e vicinissima alla sede del Distretto Sanitario C della Asl di Frosinone, nonché a diversi istituti scolastici.

Condanna da Fratelli d'Italia

Immediata anche la condanna da parte del gruppo di Fratelli dìItalia sorano. "Ho segnalato decine e decine di volte queste situazioni, - ha sottolienato Roberto Mollicone, esponente di FdI - ma nessuno ha mosso mai un dito. Ormai siamo all'assurdo e i residenti sono stanchi di vivere queste situazioni. Piazza Annunziata ormai, è preda di orde di immigrati che ne fanno ciò che vogliono, senza alcun rispetto. Le immagini riprese da un passante sono eloquenti, e dimostrano al meglio la situazione di un parco che dovrebbe fungere da punto di aggregazione."

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento