menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, arriva il premio CassinoOFF per l’impegno civile nelle arti sceniche

Un grande evento culturale e civile a Cassino che certamente sarà di notevole gradimento da parte dei cittadini tutti e degli appassionati di teatro e di cultura di tutta la Ciociaria.

Un grande evento culturale e civile a Cassino che certamente sarà di notevole gradimento da parte dei cittadini tutti e degli appassionati di teatro e di cultura di tutta la Ciociaria.

Il Premio CassinoOFF per l'impegno civile nelle arti sceniche, che si svolge all'interno della rassegna CassinoOFF, Festival del Teatro Civile con la direzione artistica di Francesca De Sanctis, giunge alla sua III edizione, con 150 candidature provenienti da tutta Italia, 30 spettacoli semifinalisti, 10 spettacoli finalisti, 1 solo spettacolo vincitore. I Finalisti del Premio CassinoOFF 2016 : Valeria Simone - H24_ Acasa / Puglia, Jiulia Filippi - Knots / Emilia Romagna, Giulio Costa - Nostra Italia del miracolo / Lombardia, Daniele Ronco - Mi abbatto e sono felice / Piemonte, Civilleri - Lo Sicco - Tandem / Sicilia, ZiBa - La tana / Toscana, Andrea de Goyzueta - Mamma compie 70 anni / Campania, PhoebeLeitgeist - Kamikaze number five / Lombardia, Eco di fondo e Teatro Presente - Orfeo ed Euridice / Lombardia, e Tedacà - Strani oggi / Piemonte . 150 candidature provenienti da tutta Italia dalle quali sono stati selezionati 30 spettacoli semifinalisti ed una rosa di 10 spettacoli, frutto del lavoro di alcune delle giovani compagnie più interessanti e apprezzate del panorama nazionale, che concorreranno per il premio finale. Il premio, organizzato dall'Associazione CittàCultura di Cassino e rivolto alle compagnie teatrali, nasce per sostenere e promuovere i progetti e gli artisti che affrontano, con coraggio e poesia, tematiche "scomode", dalla mafia al precariato, dall'ambiente alla corruzione, o raccontano storie di vite difficili legate a guerre, emigrazioni, ingiustizie del presente e storie di persone o popoli che lottano contro i regimi nel nome della libertà. Alla giuria, presieduta da Francesca De Sanctis e composta da Graziano Graziani (Radio 3 - Rai 5), Simone Nebbia (Teatro & Critica), Tommaso Chimenti (Fatto Quotidiano), Paola Polidoro (Il Messaggero) ed Elisabetta Magnani (Associazione CittàCultura), il compito di decretare lo spettacolo vincitore che sarà inserito all'interno del programma del Festival CassinoOFF 2016 e andrà in scena il 9 aprile presso la Biblioteca Comunale Pietro Malatesta di Cassino. E questi sono i 20 spettacoli semifinalisti non selezionati: Giacomo Guarneri - Sera biserica; Associazione teatrale Angelo Musco - 262 vestiti appesi; Dante Antonelli - Fak Fek Fik; Borgobonò - In ogni caso nessun rimorso; Crest - Capatosta; Quotidiana.com -Io mangio e tu muori; Carro dell'orsa - Italia 15-18; Confraternita del Chianti - Esodo; Meridiani perduti -Revolution; TeatriInGestazione - Beckett on air; Scenari visibili - Patres; Marina Romondia - Rien Ne va plus; Lunazione - Jamais vu; Emiliano Russo - Assolutamente deliziose; Welcome project - Intime Fredme; Tiziana Vaccaro - Terra di rosa; Teatro Cargo - Questa immensa notte"; Guinea pigs - Trittico della guerra; Cytoyen - Mmouvma!; Teatro della cooperativa - 6% CCa - na vota era tutta campagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento