menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino- Cervaro m controllo del territorio fogli di via a iosa

I Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno incrementato ulteriormente i servizi di prevenzione dei reati in genere ed in particolare di quelli contro il patrimonio ed in materia di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno incrementato ulteriormente i servizi di prevenzione dei reati in genere ed in particolare di quelli contro il patrimonio ed in materia di sostanze stupefacenti.

Sono stati predisposti servizi di pattugliamento soprattutto nelle frazioni e località isolate della periferia di Cassino e Cervaro, ove i cittadini avevano segnalato alcuni tentativi di furto in abitazione. I servizi, tesi alla vigilanza preventiva e alla captazione di soggetti di interesse operativo, hanno consentito ai Carabinieri di concretizzare la seguente attività di prevenzione:

  1. In Cassino, venivano intercettate e controllate le sottonotate persone mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate della periferia. In particolare:

deferivano in stato di libertà:

- Un 49enne di Napoli, coniugato, sorpreso dai militari operanti inadempiente al divieto di far ritorno nel comune di Cassino per anni tre;

- Un 32enne di nazionalità albanese, già censito, poiché controllato alla guida della propria autovettura, occultava in essa un bastone telescopico di 65 cm di genere proibito, sottoposto a sequestro;

proponevano per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio:

- Una 40enne di Nocera Inferiore (SA); un 33enne ed un 70enne di Piedimonte Matese (CE); un 31enne di nazionalità Rumena, residente ad Alatri; un 53enne di Melito di Napoli (NA); una 32enne di nazionalità Rumena, domiciliata a Capua (CE) presso il locale campo nomadi.

  1. In Cervaro, i militari operanti:

deferivano in stato di libertà:

- Una 20enne di nazionalità Egiziana, residente a Cervaro, sorpresa alla guida di un motociclo, sprovvista di patente di guida in quanto mai conseguita. Il mezzo veniva sottoposto a fermo amministrativo;

- Un 50enne di Cervaro, sorpreso alla guida della propria autovettura, sprovvisto della prescritta patente di guida, in quanto sospesa a tempo indeterminato. Il veicolo veniva sottoposto a fermo amministrativo;

proponevano alla Questura di Frosinone per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio:

- Un 32enne ed un 25enne di Afragola (NA) intercettati e controllati in località isolate di Cervaro, ove si aggiravano con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate;

segnalavano al Prefettura di Frosinone:

- Un 45enne di Cassino, poiché trovato in possesso di gr.0,5 circa di stupefacente tipo eroina, che veniva sottoposta a sequestro.

  1. In Sant'Apollinare, i militari della locale Stazione rintracciavano e procedevano all'arresto di un soggetto nei confronti del quale pendeva un'ordinanza di carcerazione della Corte di Appello di Roma dovendo espiare la pena residua di 1 anno e 8 mesi per reati contro il patrimonio ed estorsione.

  1. nel corso del medesimo servizio venivano inoltre:

- identificate 44 persone; - controllati 29 veicoli; - elevate 2 contravvenzione al Cds; - eseguite 3 perquisizioni locali e veicolari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento