CassinateToday

Cassino, continua l’attività di prevenzione controllate 104 persone e 60 autoveicoli e 1096 con il Sistema Mercurio

Nella mattinata di ieri si sono svolti, a Cassino, straordinari servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, consumo e spaccio di sostanze stupefacenti.

commissariato Cassino

Nella mattinata di ieri si sono svolti, a Cassino, straordinari servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, consumo e spaccio di sostanze stupefacenti.

I servizi, effettuati da personale della Polizia di Stato del locale Commissariato con l’ausilio delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio, hanno interessato la zona del mercato settimanale, le aree del centro, i parcheggi dei centri commerciali, dell’ospedale civile, della villa comunale e della stazione ferroviaria, al fine di scongiurare ogni attività illecita, con particolare riguardo alla commissione di reati predatori.

In particolare, in collaborazione con il personale della Polfer, sono stati controllati i viaggiatori in arrivo nella città martire allo scopo di intercettare venditori ambulanti abusivi, provenienti soprattutto dalla regione Campania, che espongono poi la merce presso il mercato senza le previste autorizzazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso di detti servizi, sono stati conseguiti i seguenti risultati: 104 persone identificate, 60 veicoli controllati tramite Sala Operativa, 1096 veicoli controllati con il Sistema Mercurio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento