CassinateToday

Cassino, fermata auto piena di banconote false arrestate quattro persone

Nel pomeriggio di ieri, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione predisposti in ambito autostradale, ferma  un’auto: dopo la perquisizione veicolare, scatta l’arresto.

Nel pomeriggio di ieri, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione predisposti in ambito autostradale, ferma un’auto: dopo la perquisizione veicolare, scatta l’arresto.

Nel pomeriggio di ieri, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nell’ambito dei servizi di vigilanza e prevenzione predisposti in ambito autostradale, al Km 657, carreggiata Nord, nel territorio di Castrocielo, ferma e controlla una Mercedes sulla quale viaggiano 4 cittadini, di diverse nazionalità : un tedesco, due siriani ed un libanese.

Nel corso della verifica documentale, gli agenti notano un evidente stato di agitazione, tanto da decidere di procedere ad un più accurato accertamento.

Il fiuto investigativo si rivela vincente in quanto, in seguito a perquisizione veicolare, vengono rivenute, occultate in diversi pacchetti, banconote false, dal taglio di 50 e 20 euro, per la complessiva cifra di Euro 52.500,00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scatta l’arresto per tutti e quattro gli occupanti del veicolo, di età compresa tra 39 e 29 anni, associati presso la Casa Circondariale di Cassino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento