menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, impiantato presidio dei carabinieri in piazza Labriola

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone, con l’approssimarsi delle festività di fine anno, al fine di garantire maggiore sicurezza e vicinanza ai cittadini nell’ambito della provincia, ha incrementato i servizi preventivi predisponendo...

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone, con l'approssimarsi delle festività di fine anno, al fine di garantire maggiore sicurezza e vicinanza ai cittadini nell'ambito della provincia, ha incrementato i servizi preventivi predisponendo anche l'impiego di presidi temporanei dei Carabinieri nei luoghi di maggior ritrovo per lo shopping e/o frequentati dai giovani.

A Cassino, in particolare nella Piazza Labriola, al fine di garantire una costante presenza dell'Arma e per prevenire il compimento di reati in genere, ha predisposto il presidio temporaneo della Stazione Carabinieri Mobile.

Il Presidio garantirà un maggiore contributo alle unità già presenti e operanti sul territorio cassinate, ed avrà il compito di fornire informazioni utili all'attività dell'Arma o di ricevere segnalazioni di eventuali reati o la presenza di persone sospette.

Tale iniziativa, prefigge di rafforzare il senso di sicurezza nei cittadini in un luogo, come la piazza antistante il Palazzo di Giustizia, frequentatissimo dai cassinati nonché dagli abitanti dei comuni limitrofi.

La presenza del personale dell'Arma verrà garantita, in particolar modo, nei fine settimana e in due fasce orarie: quella pomeridiana/serale che vede una maggiore presenza di famiglie e quella serale/notturna durante la quale si registra, maggiormente, la presenza di giovani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento