menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
paletta01

paletta01

Cassino, in viaggio con revisione contraffatta: denunciato

Nella serata di ieri, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nei pressi del casello autostradale della Città Martire, effettua il controllo di una Ford Escort SW con due persone a bordo.

Nella serata di ieri, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nei pressi del casello autostradale della Città Martire, effettua il controllo di una Ford Escort SW con due persone a bordo.

Il conducente, un campano di anni 45 anni, esibisce agli agenti i documenti di circolazione dell'auto, all'apparenza regolari.

All'occhio esperto dei poliziotti non sfugge però un'anomalia presente sul talloncino della revisione apposto sulla carta di circolazione.

Accertamenti più approfonditi nella banca dati interforze ed il riscontro in quella della Motorizzazione Civile fanno emergere un'incongruenza sulla data indicata nel documento dato in visione.

L'ultima revisione risulta infatti essere stata effettuata nel 2012 e non a maggio del 2014.

Il quarantacinquenne alla richiesta di chiarimenti asserisce di aver sottoposto l'autovettura a revisione in un'officina del casertano ma anche in questo caso le verifiche dei poliziotti fanno emergere che l'attività commerciale ha da tempo chiuso i battenti.

L'uomo accompagnato negli uffici di polizia è stato denunciato, dovrà rispondere dinanzi all'Autorità Giudiziaria di falso in atto pubblico.

ANZIANO TROVATO RIVERSO A TERRA IN CASA A CASSINO: LA CAUSA UN MALORE INTERVENTO TEMPESTIVO DELLA POLIZIA DI STATO - SI PENSA AD UN'AGGRESSIONE MA I SANITARI ACCERTANO CHE SI TRATTA DI UN MALORE

Nella serata di ieri una donna chiama su linea 113 perché preoccupata per il padre anziano, residente a Cassino, in quanto non risponde alle sue telefonate. L'uomo vive da solo e lei teme per la sua incolumità. Una pattuglia delle Volanti del Commissariato di Cassino si reca all'indirizzo indicato dalla congiunta ma dall'interno dell'abitazione nessuna risposta alle reiterate chiamate degli agenti. Viene chiesto l'ausilio dei Vigili del Fuoco che forzano il portone d'ingressoconsentendo ai poliziotti di entrare. All'interno dell'appartamento gli operatori rinvengonol'ottantaseienneri verso a terra e privo di sensi. Prontamente viene richiesto l'intervento del personale del 118 che presta la prime cure e trasporta l'uomo presso il nosocomio cassinate. Sul posto interviene anche personale della Squadra Mobile e della Polizia Scientifica per gli accertamenti del caso. Nel frattempo le gravi condizioni del paziente richiedono la necessità del suo trasferimento in un ospedale specializzato della Capitale dove i sanitari accertano che le ecchimosi presenti sul corpo sono state causate dalla tipologia di malore che lo ha colpito e dalla caduta a terra per la perdita di coscienza.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento