CassinateToday

Cassino, incontro con i giovani di Atina e Villa latina per parlare delle trappole di internet

Questa mattina, nell’ambito delle iniziative connesse al protocollo d’intesa tra l’Arma dei Carabinieri ed il Ministero dell’Università e della Ricerca sulla “formazione della cultura della legalità” nei giovani, il Comandante del Nucleo Operativo...

Cassino 1-8

Questa mattina, nell’ambito delle iniziative connesse al protocollo d’intesa tra l’Arma dei Carabinieri ed il Ministero dell’Università e della Ricerca sulla “formazione della cultura della legalità” nei giovani, il Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Cassino, Ten. Emanuele GRIO, ha tenuto due incontri didattici con gli studenti delle Scuole Medie Statali di Atina e Villa Latina, facenti parte dell’Istituto Comprensivo di Atina che ha aderito all’iniziativa ideata e promossa dall’Arma dei Carabinieri. Gli studenti coinvolti, accompagnati dai loro professori, sono stati circa 150. L’Ufficiale, nella sua esposizione, si è soffermato sugli argomenti del progetto quali internet, i social network, il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo ed al termine, molte sono state le domande rivolte al relatore tese ad approfondire e conoscere maggiormente gli argomenti trattati.

Il dirigente scolastico alla fine dell’incontro, ha rivolto un plauso di ringraziamento all’Ufficiale intervenuto per la fruttuosa esposizione e la vicinanza dell’Arma dei Carabinieri ai cittadini, in particolare agli studenti adolescenti che si affacciano alla società civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG-20170202-WA0018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento