CassinateToday

Cassino, Interrotta la fuga di un 33enne evaso dalla R.E.M.S di Ceccano

La Squadra Volante del Commissariato di Cassino, su segnalazione al 113 di persona sospetta, interviene prontamente. L’uomo fermato ed identificato  è un evaso dalla R.E.M.S di Ceccano.

dsc_0003-copia

La Squadra Volante del Commissariato di Cassino, su segnalazione al 113 di persona sospetta, interviene prontamente. L’uomo fermato ed identificato è un evaso dalla R.E.M.S di Ceccano.

L’operatore “113” della Sala operativa del Commissariato di Cassino, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di persona sospetta, dirama la nota di ricerca alle volanti presenti sul territorio, che prontamente si portano sul posto, dove la intercettano e la fermano.

L’uomo, però, non ha al seguito i documenti e non dà spiegazioni circa la sua presenza nella Città Martire, per cui gli agenti decidono di accompagnarlo presso gli uffici del Commissariato, per gli accertamenti di rito.

Da riscontri foto - dattiloscopici, emerge che l’uomo, nato in Romania nel 1984, aveva fornito false generalità circa la sua identità e, tra l’altro, da riscontri in banca dati SDI, risulta anche “ricercato” in quantofuggito dalla R.E.M.S. di Ceccano, dove stava scontando la sottoposizione alla misura di sicurezza,come disposto dal Tribunale di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo averlo denunciato per false dichiarazioni, i poliziotti accompagnano l’evaso presso la struttura ceccanese, che ospita detenuti psichiatrici, provenienti dagli ex ospedali psichiatrici giudiziari (Opg) .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento