Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cassino Cassino

Cassino, Ladro al supermercato e sul treno senza biglietto denunciato

Gli agenti del Posto Polfer di Cassino denunciano un romeno di 56 anni per furto aggravato e ricettazione di merce sottratta ai supermercati ubicati nelle vicinanze della stazione ferroviaria cittadina.

Gli agenti del Posto Polfer di Cassino denunciano un romeno di 56 anni per furto aggravato e ricettazione di merce sottratta ai supermercati ubicati nelle vicinanze della stazione ferroviaria cittadina.

Un cittadino romeno di 56 anni sta per partire dalla Città Martire con un treno diretto a Caserta, quando il capotreno lo segnala all'attenzione degli agenti del Posto di Polizia Ferroviaria di Cassino , in quanto privo del titolo di viaggio.

I poliziotti, impegnati nel servizio di vigilanza, identificano l'uomo e, in successivi controlli , rinvengono, occultati in uno zaino, generi alimentari .

Da accertamenti effettuati si scopre che quei prodotti erano stati sottratti dai supermercati ubicati nelle immediate vicinanze della stazione, con lo stesso "modus operandi": il 56enne, dopo aver occultato sulla sua persona i beni illecitamente sottratti, si recava alle casse ma pagava soltanto altra merce di scarso valore.

Il personale della Polizia Ferroviaria, coordinato dal Sostituto Commissario Marisa Di Fruscia, ha denunciato il romeno in stato di libertà per i reati di furto aggravato e ricettazione, con l'avvio del procedimentoamministrativo per l'emissione del Foglio di Via Obbligatorio dalla città di Cassino.

Gran parte della merce recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, Ladro al supermercato e sul treno senza biglietto denunciato

FrosinoneToday è in caricamento