CassinateToday

Cassino, proseguono i controlli antidroga nelle scuole

Nella mattinata di ieri personale del Commissariato di Cassino con l’ausilio delle unità cinofile ha svolto  servizi preventivi per contrastare lo spaccio di droga tra i giovani.

dsc_0003-copia

Nella mattinata di ieri personale del Commissariato di Cassino con l’ausilio delle unità cinofile ha svolto servizi preventivi per contrastare lo spaccio di droga tra i giovani.

Squilla la campanella e scattano i controlli.

Nella mattinata di ieri personale del Commissariato di Cassino con l’ausilio delle unità cinofile ha effettuato servizi preventivi nell’ambito della lotta alla diffusione delle sostanze stupefacenti tra i giovani.

L’attività degli agenti si è concentrata soprattutto nei luoghi di aggregazione degli adolescenti , davanti e all’interno degli istituti scolastici.

Le aule di due scuole sono state ispezione scrupolosamente e la verifica ha dato esito negativo.

La presenza delle Forze dell’Ordine “rappresenta un forte deterrente verso i fenomeni di microcriminalità legati al consumo e allo spaccio di sostanze illecite” come ha sottolineato, in una nota pervenuta al Commissariato, il Prof. Marcello Bianchi dirigente scolastico dell’ dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “Medaglia d’Oro –Città di Cassino” .

In perfetta sintonia con il collega sono le parole della Prof.ssa Ina Guarrera dirigente dell’I.T.I.S. “E.Majorana”che si sofferma sull’ampio concetto di legalità “con il fine di salvaguardare la sicurezza dei ragazzi” .

Nel corso dell’attività di polizia, che si è svolta a 360°, gli agenti del Commissariato hanno rintracciato ed arrestato un campano di 45 anni, colpito da ordine di cattura per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Per lo stesso reato viene, invece, denunciata una ventenne di Cassino, in seguito a perquisizione domiciliare.

Proseguiranno i controlli della Polizia di Stato anche nei prossimi giorni, senza mai abbassare la guardia : l’attività di prevenzione è l’arma vincente contro ogni forma di illegalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento