menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, un nuovo appuntamento con Cassino Arte 2015 con “Una sera tra amici”

Nella splendida cornice del Teatro romano di Cassino, un nuovo appuntamento con Cassino Arte 2015, la rassegna culturale organizzata dal Comune di Cassino in collaborazione con ATCL (Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio). Il Teatro...

Nella splendida cornice del Teatro romano di Cassino, un nuovo appuntamento con Cassino Arte 2015, la rassegna culturale organizzata dal Comune di Cassino in collaborazione con ATCL (Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio). Il Teatro Labrys - in collaborazione con la Società Cooperativa Sociale C.R.E.AT(T)IVE e l'Associazione di promozione sociale e culturale "Idem Esse" - venerdì 24 luglio alle ore 20:45 porterà in scena "Una sera tra amici" che già tanto successo ha riscontrato al debutto in primavera.

Sul palco del Teatro romano di Cassino - in una Parigi evocata nei profumi e nei suoni - Vincent, Elisabeth, Pierre e Claude: amici d'infanzia, sanno tutto gli uni degli altri, sono complici e nonostante siano sulla quarantina adorano incalzare l'altro. Durante le cene in compagnia lo scherzo è sempre dietro l'angolo, quasi scontato quindi che nell'attesa dell'arrivo della moglie di Vincent, Anna , i presenti prendano di mira il futuro papà con domande legate al bambino. È così che in poche battute, giocosamente, la storia entra nel vivo: all'annuncio del nome scelto i volti uno ad uno si sgretolano e, appena la respirazione torna regolare, nella stanza scoppia il delirio. A nulla servirà il convivio, anzi sarà solo un detonatore che farà degenerare la situazione portandola alla peggiore delle conclusioni: tutti perderanno qualcosa. Piccole bugie, opinioni leggere, segreti e molto altro emergeranno introducendo nello scontro la componente fisica. "Una sera tra amici" vi rapirà, vi farà sorridere, scoppiare in fragorose risate e pensare. Nonostante tutto, non è necessario essere genitori per sentirsi coinvolti, basta essere umani. Per informazioni si può contattare l'organizzazione al numero 3281138754 oppure alla mail creattive3@gmail.com.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento