Sabato, 16 Ottobre 2021
Cassino Ferentino

Ferentino, arrestato 44enne per evasione dai domiciliari

Ferentino i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anagni, nel corso di un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto per evasione I.C., 44enne albanese, già agli arresti domiciliari per reati materia di...

Ferentino i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anagni, nel corso di un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto per evasione I.C., 44enne albanese, già agli arresti domiciliari per reati materia di immigrazione clandestina, perché sorpreso al di fuori della propria abitazione.

FERENTINO, DENUNCIATO UN 24ENNE PER UN FURTO IN CHIESA

Nella mattina odierna in Ferentino i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di attività info-investigativa connessa ad un furto commesso nella decorsa notte all'interno di una chiesa, deferivano in stato di libertà un 24enne, già censito per reati contro il patrimonio, responsabile di furto aggravato. I militari operanti, a seguito di indagini serrate, raccoglievano univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti del giovane che, nella decorsa notte, si impossessava della somma contante di euro 80,00 relative alle offerte custodite all'interno dei portacandele del luogo sacro. La refurtiva è stata recuperata e restituita al Parroco.

CASSINO, DURO LAVORO NEL COMPRENSORIO DI PREVENZIONE

Proseguono senza sosta i servizi di prevenzione dei reati in genere da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cassino, coordinati dal Comando Provinciale di Frosinone. Nell'occorso sono stati predisposti servizi di pattugliamento, sulle principali arterie che attraversano la giurisdizione della Compagnia di Cassino, mediante l'attuazione di posti di controllo tesi alla captazione di soggetti di interesse operativo.

Nel corso di tali servizi sono stati ottenuti i seguenti risultati: SAN VITTORE DEL LAZIO -I militari della Stazione di Cervaro deferivano in stato di libertà per il reato di ricettazione, alla Procura della Repubblica di Cassino, un 60enne campano, già censito per reati contro il patrimonio, poiché nel corso di un controllo veniva trovato in possesso di una costosa bicicletta, di nota marca, della quale non sapeva giustificarne la provenienza. I militari operanti, pertanto, provvedevano a sottoporre a sequestro la bicicletta al fine di svolgere i dovuti accertamenti tesi a risalire all'identificazione del proprietario. Successivamente, poiché il 60enne non forniva alcuna plausibile spiegazione circa la sua presenza in loco, veniva proposto anche per l'allontanamento con foglio di via obbligatorio per il comune di San Vittore per un periodo di tre anni. Lo stesso era stato già segnalato dai residenti del centro di Cassino poiché sospettato di essere autore di altri furti di biciclette. Gli stessi militari, inoltre, deferivano per i reati di lesioni personali, due cittadini Senegalesi, ed un terzo connazionale per il reato di minacce. I tre, tutti ospiti presso un centro d'accoglienza sito in San Vittore del Lazio, nel corso di una lite originata per futili motivi, colpivano e minacciavano un loro connazionale, di anni 23, ospite della stessa struttura, procurandogli lesioni lievi, refertate dai sanitari del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Cassino. CASSINO I CARABINIERI DELLA LOCALE COMPAGNIA a seguito di serrati controlli nel centro cittadino, ed in particolare tra i luoghi di aggregazione maggiormente frequentati dai giovani, segnalavano alla Prefettura di Frosinone, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un giovane del cassinate che, a seguito di un accertamento, stante l'atteggiamento assunto, veniva sottoposto a perquisizione personale e veicolare, che consentiva di rinvenire sulla sua persona ben occultati grammi 10 circa di sostanza stupefacente del tipo hashish, di cui lo stesso dichiarava esserne assuntore. Nel corso del medesimo servizio i militari della Compagnia di Cassino effettuavano:

  1. nr. 75 identificazioni personali;
  2. nr. 61 controlli veicolari;
  3. nr. 4 contravvenzione al CdS;
  4. nr. 10 perquisizioni personali, veicolari e locali.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, arrestato 44enne per evasione dai domiciliari

FrosinoneToday è in caricamento