CassinateToday

Frosinone, la terra dei cammini passa per la via Francigena

Cinque tappe, che porteranno i pellegrini da Montecassino a Roma, precisamente a San Pietro. “La Terra dei cammini verso la Roma Cristiana” stavolta passa attraverso la via Francigena. Nell’anno del Giubileo. Dopo il successo della seconda...

montecassino_006_piazzale

Cinque tappe, che porteranno i pellegrini da Montecassino a Roma, precisamente a San Pietro. “La Terra dei cammini verso la Roma Cristiana” stavolta passa attraverso la via Francigena. Nell’anno del Giubileo.

Dopo il successo della seconda edizione del Cammino di San Benedetto, la Camera di Commercio di Frosinone, guidata dal presidente Marcello Pigliacelli, ha promosso e organizzato, da sabato 3 settembre a mercoledì 7 settembre, un Cammino sulla via Francigena del sud, che parte da Montecassino per arrivare a piazza San Pietro in Roma, dove il gruppo di camminatori sarà accolto in udienza dal Santo Padre. L’ennesimo evento dal grande richiamo, che darà la possibilità di conoscere il patrimonio di bellezza e di tesori monumentali dei quali la provincia di Frosinone è ricca. Lungo tutto il Cammino saranno assicurati punti di ristoro, assistenze e guide specializzate.

Sarà un Cammino di fede, ma pure un viaggio all’insegna della natura, dello sport, dell’arte e della cultura, per riscoprire le radici storiche e le tradizioni del Lazio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Un viaggio lungo 5 giorni: a piedi, in bicicletta, a cavallo. Una passeggiata che toccherà Montecassino, Acuto, Alvito, Anagni, Aquino, Arce, Arnara, Arpino, Atina, Broccostella, Castelliri, Castrocielo, Ceccano, Ceprano, Cervaro Colfelice, Ferentino, Fontana Liri, Fontechiari, Frosinone, Gallinaro, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Paliano, Picinisco, Piedimonte San Germano, Piglio, Pofi, Posta Fibreno, Prossedi, Ripi, Roccasecca, San Biagio Saracinisco, San Giovanni Incarico, San Vittore del Lazio, Serrone, Torrice, Veroli, Vicalvi, Villa Latina, Villa Santa Lucia, Villa Santo Stefano, Artena, Velletri, Nemi, Castel Gandolfo e Roma.

Il 3 settembre prima tappa: Abbazia di Montecassino-Aquino-Ceprano-Pofi-Frosinone. In tutto verranno percorsi 16,2 chilometri

Il 4 settembre seconda tappa: Frosinone-Ferentino-Anagni, per 26,2 chilometri. Il 5 settembre terza tappa: Anagni-Acuto-Piglio-Serrone (20,8 chilometri). Il 6 settembre quarta tappa: Serrone-Nemi-Castelgandolfo-Roma (26,4 chilometri). Il 7 settembre quinta tappa, che si svolgerà tutta a Roma (3 chilometri), fino all’arrivo a piazza San Pietro, dove è prevista la partecipazione all’udienza di Papa Francesco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento