CassinateToday

Pontecorvo, arrestato un franecese per espiazione di pena per atti osceni

A Pontecorvo,  Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, nel contesto delle attività di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un cinquantenne, cittadino di origine francese, poiché a seguito del controllo è...

A Pontecorvo, Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, nel contesto delle attività di controllo del territorio, hanno tratto in arresto un cinquantenne, cittadino di origine francese, poiché a seguito del controllo è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel 2013 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo, dovendo lo stesso espiare la condanna di mesi 8 di reclusione per atti osceni. L’arrestato, espletale le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Cassino.

CASSINO- SAN VITTORE-SANT’ELIA, SEGNALATI DIVERSI GIOVANI IN PREFETTURA

Cassino, nel prosieguo dei servizi di prevenzione tesi a contrastare il fenomeno dell’abuso di droga tra i giovani, i militari della Compagnia di Cassino hanno effettuati controlli all’interno dei luoghi di aggregazione giovanile, sulle principali arterie che attraversano quella giurisdizione e nei quartieri ritenuti più a rischio, nel corso dei quali procedevano a segnalare alla Prefettura di Frosinone sette giovani del luogo e paesi limitrofi, poiché trovati in possesso di sostanze stupefacenti del tipo cocaina ed eroina per uso personale, sottoposte a sequestro.

In San Vittore del Lazio è stato segnalato alla Prefettura di Frosinone un 35enne della provincia di Caserta, poiché a seguito del controllo è stato trovato in possesso di gr.2 circa sostanza stupefacente del tipo eroina e gr.0,150 circa di cocaina, sottoposta a sequestro;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

in Sant’Elia Fiumerapido sono stati controllati un 53enne ed un 27enne, della provincia di Foggia, entrambi censiti per reati contro il patrimonio e la persona, che a bordo di un autocarro giravano per le vie del paese. Non sapendo fornire spiegazioni plausibili circa la loro presenza in zona ai militari operanti, sono stati proposti per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento