CassinateToday

Regione, Abbruzzese (fi): richiesto incontro con Zingaretti e Refrigeri per discutere dell'asse di collegamento strategico tirreno-adriatico

Ho scritto al presidente della giunta regionale, Nicola Zingaretti e all'assessore alle Infrastrutture, Fabio Refrigeri per richiedere un incontro avente ad oggetto la concretizzazione del progetto relativo alla realizzazione dell’asse trasversale...

Ho scritto al presidente della giunta regionale, Nicola Zingaretti e all'assessore alle Infrastrutture, Fabio Refrigeri per richiedere un incontro avente ad oggetto la concretizzazione del progetto relativo alla realizzazione dell’asse trasversale di collegamento strategico Tirreno-Adriatico.

Una infrastruttura, a mio avviso, fondamentale per la crescita dell’Italia Centrale e di conseguenza della Regione Lazio". Lo ha dicvhiarato Mario Abrbuzzese, consigliere regionale di Forza Italia del Lazio e presidente della commissione Speciale Riforme Istituzionali.

"Nel Documento di Economia e Finanza Regionale 2015-2017, approvato il 23 dicembre 2014, sono stati inseriti alcuni particolari interventi, in materia di infrastrutture, che vanno ad inserirsi nel contesto di questa importante opera. Di particolare rilievo ed interesse per la realizzazione dell’asse di collegamento strategico Tirreno Adriatico, sulla direttrice Gaeta-Formia-Cassino-San Vittore -Termoli, l'emendamento presentato in aula ed accolto, afferente importanti opere che interessano il basso Lazio, quali la Pedemontana, Strada a scorrimento veloce tra i Monti Cimini, e la ferrovia regionale Formia-Gaeta-Minturno-Cassino. Ritengo, infatti, che il Lazio, per essere competitivo e per attrarre investimenti, abbia un estremo bisogno di nuove infrastrutture e del potenziamento di quelle già esistenti.

Per questi motivi, mi sto battendo per dare vita, nel prossimo futuro, al progetto dell’asse trasversale di collegamento strategico, in grado di creare un canale diretto per le economie dei mari, Tirreno e Adriatico, partendo proprio da Gaeta, uno dei maggiori porti del mediterraneo. Ciò anche in considerazione del fatto che il tratto ferroviario Gaeta-Formia è stato già realizzato dal Consorzio Sud-Pontino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infatti, l’asse trasversale, che potremmo definire dei due Mari, e che andrà ad intensificarsi con il corridoio 5 della nuova rete Transeuropea dei trasporti, secondo gli esperti, la più strategica per lo sviluppo del nostro Paese, partirebbe proprio dal porto di Gaeta, passando per Formia, per arrivare fino Cassino. Arrivati nell’entroterra del Lazio Meridionale, il collegamento dovrebbe continuare fino allo sbocco nel mar Adriatico attraverso il collegamento autostradale San Vittore del Lazio – Termoli (porto molisano sull’adriatico), già oggetto di specifico project financing. Si tratta, ovviamente, di un progetto embrionale, al momento previsto solo su carta nel D.E.F.R. al quale bisognerà però dare seguito e contenuti con atti concreti". Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento