menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stabilimento_Oricola_3_Coca-Cola HBC Italia (1)

Stabilimento_Oricola_3_Coca-Cola HBC Italia (1)

A Ferentino la scuola vincitrice della prova educativa 'Noi ricicliamo così' all'interno del programma Fabbriche Aperte, promosso da Fondazione Coca-Cola HBC Italia

Un progetto sul tema del riciclo è valso all'Istituto Comprensivo "Ferentino 1" dell'omonima città in provincia di Frosinone, il primo posto della prova educativa "Noi ricicliamo così". La scuola è stata premiata da Fondazione Coca-Cola HBC Italia...

Un progetto sul tema del riciclo è valso all'Istituto Comprensivo "Ferentino 1" dell'omonima città in provincia di Frosinone, il primo posto della prova educativa "Noi ricicliamo così". La scuola è stata premiata da Fondazione Coca-Cola HBC Italia con una borsa di studio per acquisto di materiali didattici.

Sono 1.500 gli elaborati sul tema del riciclo dei rifiuti arrivati da tutta Italia e la prova si inserisce nell'ambito di Fabbriche Aperte, iniziativa nata nel 2013 con l'obiettivo di sensibilizzare gli studenti sull'importanza del riciclo, del riutilizzo dei materiali di scarto e della corretta gestione delle risorse.

L'Istituto di Ferentino si è distinto tra le scuole primarie con il progetto "Da cosa rinasce cosa": i bambini hanno portato in classe materiali di scarto a cui è stata donata una seconda vita trasformandoli in strumenti musicali. Al termine del lavoro è stato organizzato un concerto a cui sono stati invitati genitori, parenti e tutte le altri classi della scuola.

"Abbiamo apprezzato molto l'originalità degli elaborati arrivati e lo spirito educativo e creativo dei vincitori. Siamo lieti di aprire le porte del sito produttivo e di mettere la nostra esperienza al servizio degli studenti del territorio - ha dichiarato Direttore dello stabilimento Coca-Cola HBC Italia di Oricola - Il riciclo è uno dei nostri impegni più forti in ambito ambientale e attualmente abbiamo un tasso di rifiuti recuperati e riciclati che si attesta al 95%".

Nell'ambito di Fabbriche Aperte sono 4.500 gli alunni ospitati nel 2015 presso gli stabilimenti di Coca-Cola HBC Italia, di cui 600 a Oricola. Gli studenti hanno avuto l'opportunità di scoprire le tecnologie innovative delle linee produttive e l'impegno dell'azienda a ridurre il proprio impatto ambientale. Inoltre 2.000 scuole hanno ricevuto kit educativi realizzati con il patrocinio di CONAI, contenenti informazioni utili sull'importanza del riciclo, il riuso creativo dei materiali di scarto e la tutela delle risorse del pianeta.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet www.fabbriche-aperte.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento