Nord CiociariaToday

Acuto, beve troppo durante le “Cantine Aperte” anagnino 24enne arrestato

I militari della locale Stazione dio Acuto,  impegnati in un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto  un 24enne di Anagni, responsabile di violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a Pubblico Ufficiale.

images-32

I militari della locale Stazione dio Acuto, impegnati in un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto un 24enne di Anagni, responsabile di violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato, che si trovava ad Acuto in occasione della manifestazione popolare denominata “Cantine Aperte“, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuto all’abuso di alcolici, iniziava a gettare bottiglie e bicchieri all’indirizzo di un gruppo di persone, non colpendo fortunatamente nessuno grazie alla pronta reattività delle stesse. I Carabinieri, contattati dalle persone presenti alla manifestazione, intervenivano immediatamente fermando il ragazzo che, al fine di sottrarsi al controllo, aggrediva i militari con calci e pugni, proferendo al loro indirizzo frasi minacciose ed oltraggiose. Prontamente bloccato, veniva tratto in arresto e dopo le formalità di rito ristretto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anagni, in attesa della convalida dell’arresto e la celebrazione del rito direttissimo previsto per la giornata di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento