menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

 Anagni, controlli sui pulman per guida sicura per gite scolastiche

in relazione all’iniziativa gite sicure anche nella mattina odierna, nell’ambito della collaborazione con gli Istituti Scolastici, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Anagni hanno effettuato i previsti controlli del pullman e...

in relazione all'iniziativa gite sicure anche nella mattina odierna, nell'ambito della collaborazione con gli Istituti Scolastici, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Anagni hanno effettuato i previsti controlli del pullman e relativo conducente, utilizzato dagli studenti del Convitto Nazionale Regina Margherita del luogo per una visita guidata a Ceccano. Accertata la regolarità dei documenti e l'idoneità dei mezzi, i conducenti sono stati autorizzati a partire.

ACUTO, CONFERENZA AD UNA SESSANTINA DI STUDENTI SULLA LEGALITÀ

continuano le iniziative connesse al protocollo di intesa denominato "Contributi dell'Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura della legalità" che il Comando Generale dell'Arma anche quest'anno ha concordato con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Nella mattinata odierna, il Comando Compagnia Carabinieri di Anagni, ha tenuto una conferenza a 60 studenti della Scuola Media Santa Maria De Mattias di Acuto.

Nel corso dell'incontro sono state fornite notizie relative all'Organizzazione dell'Arma e sulle tematiche di interesse generale e d'attualità, quali lo spaccio, il consumo e gli effetti sulla salute delle sostanze stupefacenti, lo stalking ed il bullismo.

Gli studenti hanno vivacemente partecipato formulando interessanti domande, nel corso delle quali è emersa la consapevolezza dei giovani circa la vicinanza dell'Arma, in particolare e delle Istituzioni in generale, a tutti i cittadini con speciale riguardo ai ragazzi che sono stati, altresì, sensibilizzati sul corretto utilizzo di internet e dei social network.

Molti di essi hanno, inoltre, dimostrato di essere già a conoscenza delle enormi risorse in termini di conoscenze e, soprattutto, consigli utili ed informazioni di cui si può usufruire visitando il sito www.carabinieri.it.

FERENTINO ARRESTATE DUE PERSONE PER SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE

A Ferentino, i carabinieri della locale Stazione, a conclusione di prolungata ed impegnativa attività di indagine, hanno dato esecuzione all'Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa il 26.01.2016 dal G.I.P. del Tribunale di Frosinone, in accoglimento delle risultanze investigative prodotte dagli operanti nei confronti di una 77enne ed un 48enne, entrambi del luogo, ritenuti responsabili a vario titolo di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione in concorso nonché violazione della prescrizioni imposte dalla misura della Sorveglianza Speciale cui il 48enne era sottoposto.

L'indagine ha fatto emergere a carico dei predetti corposi e gravi indizi di colpevolezza, in quanto, con più azioni, obbligavano una giovane domiciliata in Ferentino ed in cura presso il Centro di Salute Mentale a prostituirsi presso luoghi di incontro precedentemente concordati con i clienti, percependo i compensi frutto di meretricio. Espletate le formalità di rito, entrambi sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento