menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paliano, il sindaco Alfieri taglia il nastro al nuovo manto erboso del campo sportivo

Con la partecipazione di due Campioni del Mondo, Francesco (Ciccio) Graziani e Vincent Candelà, del Presidente della Provincia di Frosinone Avv. Antonio Pompeo, del Vescovo della città Suburbicaria di Palestrina, Mons.

Con la partecipazione di due Campioni del Mondo, Francesco (Ciccio) Graziani e Vincent Candelà, del Presidente della Provincia di Frosinone Avv. Antonio Pompeo, del Vescovo della città Suburbicaria di Palestrina, Mons.

Domenico Sigalini che ha benedetto il nuovo manto erboso, del Presidente Regionale della FIG Zarelli e quello Provinciale Tagliaferri, dell'on. Nazareno Pilozzi, e la partecipazione dei Sindaci di Colleferro, Anagni, Serrone, Piglio, Gorga e Acuto è stato tagliato dal Sindaco di Paliano Domenico Alfieri, il nastro mentre la banda città di Paliano, diretta dal M° Antonello Timpani, eseguiva l'inno della città.

All'inaugurazione, presenti numerose scuole calcio del comprensorio a cominciare da quelle di Colleferro: Forte e Colasanti, Anagni, Valmontone, Scalambra Serrone, Olevano Romano e Lodigiani, che sin dal mattino hanno percorso, con una pacifica e speriamo produttiva invasione, il nuovo verde campo sportivo "Piergiorgio Tintisona".

E' stato però l'assessore del Comune di Paliano Federico Fiore ad aprire l'interessante pomeriggio, portando il saluto dello sport palianese. Poi è toccato al Campione del Mondo Ciccio Graziani, che ha ringraziato e si è complimentato con il sindaco Alfieri e l'Amministrazione Comunale per aver donato al comprensorio, e quindi al suo comune, questo meraviglio campo di gioco, parole a cui si è legato anche l'altro campione del mondo Vincent Candelà poi il Vescovo Mons. Domenico Sigalini che ha invitato i numerosi ragazzi presenti a fare dello sport sano senza tirare calci agli avversari, ma solamente al pallone impartendo la benedizione. Poi è toccato al sindaco Domenico Alfieri, che ha ringraziato anzitutto l'Amministrazione Comunale, che insieme a lui ha voluto come primo atto amministrativo questi lavori di ristrutturazione del campo, "perché sono convinto che anche questa ristrutturazione potrà portare economia e nuovo turismo per la città. Invito i ragazzi di Paliano a partecipare di più a questo sport, che vede tutta la struttura sportiva completata in ogni suo aspetto. Poi accompagnato dal Vice Prefetto di Frosinone, dott Torlontano, che ha portato i saluti del Prefetto Zarrilli, dal Presidente della Provincia Avv. Antonio Pompeo che aveva portato il saluto della città, dal Vescovo Sigalini e dal campione del Mondo Ciccio Graziani a tagliato il nastro per l'inaugurazione con un bellissimo lancio di palloncini bianchi e rossi.

Tra i numerosi presenti abbiamo notato anche la direttrice del carcere Dott.ssa Nadia Cersosimo, l'ex sindaco Armenio Giordani, e tanti assessori dei paesi vicini, ma soprattutto tanti ex giocatori del Paliano Calcio che hanno voluto re indossare la maglia che avevano indossato da giovani; tra loro anche Giorgio Venturin (Lazio), Massimo Borrini (Juventus), Ivano Bonetti (Roma) e con loro: Aldo Durante, Angelo Rosina, Massimo Chiatroni, Maurizio Schifalacqua, Corrado Frasca, Fabrizio Saturnini, Stefano Imperoli, Giuseppe Cirelli, Giuseppe Alveti, Enzo Montesanti ( Cap.no), Fabrizio Papa, Damiano Allegretti, Luciano Fraiegari, Luca Fraiegari, Augusto Giannetti, Gino Fantauzzi Cecavicchi Tommaso, Matteo Chiatroni. Mister Francesco Graziani/ Giorgio Marucci.

L'altra squadra diciamo Giallorossa: Vincent Candelà (Roma), Max Tonetto ( Roma), Claudio Bozzoni ( Roma), Emilio Marielli, Angelo Parenti, Antonello Proietti, Angelo Bruni, Riccardo Appetito, Rodolfo Allegretti, Francesco Troiani, Andrea (Ombra) Ercoli, Fiorenzo Montesanti, Stefano Montesanti, Riccardo Ducci, Umberto Milo, Marco Imperioli, Rossano SperatiLuca calvani, Fabio di Folco, Gianluca Cardarelli, Roberto Murzilli, Mister Giulio Polidori e Maurizio Fratocchi.

L'incasso della giornata è andato in beneficenza alla Croce Rossa di Paliano, ed è stata la classica partita Decubertiana dove l'essenziale è partecipare. Non ha vinto nessuno. Ha vinto la solidarietà e lo sport.

Insomma, è stata una giornata di sport, nella quale tutti i partecipanti hanno elogiato il sindaco e l'amministrazione comunale per il buon investimento fatto in favore dei giovani.

Redazionale e servizio fotografico di Giancarlo Flavi (vietata la riproduzione anche parziale). Video Mauro Passa (Racconti Palianesi)
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento