menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piglio,   33enne del posto picchia la madre con una mazza di baseball. Arrestato.

 A Piglio  i carabinieri della Stazione di Acuto arrestavano il 33enne A.P., responsabile di “maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, minacce aggravate, danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale”.

A Piglio i carabinieri della Stazione di Acuto arrestavano il 33enne A.P., responsabile di "maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, minacce aggravate, danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale". Lo stesso, in evidente stato di ubriachezza, maltrattava e aggrediva la propria madre convivente colpendola con una mazza da baseball, sottoposta a sequestro, costringendo la donna a far ricorso alle cure dei sanitari dell'Ospedale di Alatri. L'immediato intervento dei militari operanti consentiva di limitare l'azione delittuosa del giovane che opponeva energica resistenza all'arresto

FERENTINO, ARRESTATA DONNA PRESENTATASI IN CASERMA ALTERATA

A Ferentino i Carabinieri della locale Stazione traevano in arresto la 32enne V.F. per "minaccia e resistenza a pubblico ufficiale". La donna, già arrestata per analoghi episodi, si presentava in caserma in evidente stato di alterazione psicofisica, minacciando i militari presenti, gettando a terra vari suppellettili ed opponendo energica resistenza nei confronti degli operanti che riuscivano ad immobilizzarla e trarla in arresto.

ISOLA DEL LIRI, IL CYBER BULLISMO SPIEGATO A SCUOLA

Nell'ambito del progetto denominato "Contributi dell'Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura della legalità", nella mattinata odierna il comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sora ha tenuto un incontro presso l'I.T.I.S. "R. Reggio" di Isola del Liri. Nel corso dell'intervento il comandante si è soffermato sugli argomenti del bullismo e del cyber bullismo, delineandone i tratti essenziali e le condotte illecite che lo caratterizzano. Successivamente sono stati esortati i partecipanti a segnalare eventuali episodi di bullismo fornendo al contempo utili consigli circa le modalità per contrastare il fenomeno nell'ambito scolastico. Gli studenti hanno manifestato il loro interesse al tema ed hanno formulato diverse domande in proposito e su altri argomenti di attualità. Al termine dell'incontro i ragazzi hanno avuto modo di assistere anche ad una dimostrazione da parte del personale del Nucleo Cinofili di Roma che con alcune simulazioni ha suscitato ulteriore entusiasmo degli studenti.

ALATRI DENUNCIATE TRE PERSONE UNA DELLE QUALI PER FURTO GLI ALTRI DUE PER DETENZIONE DI DROGA

Alatri i Carabinieri del N.O.R.-Aliquota Operativa della locale Compagnia, al termine attività investigativa intrapresa a seguito del furto perpetrato presso un noto esercizio commerciale del posto, deferivano un 38enne in stato di libertà all'A.G. di Frosinone. Militari operanti raccoglievano inconfutabili elementi di colpevolezza a carico del predetto. Invece questa mattina gli stessi militari , nell'ambito di servizio teso ad frenare il fenomeno del consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G., due giovani di 19 e 21 anni rispettivamente responsabili:

- il 19enne, sottoposto a perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di grammi 28 di sostanza stupefacente del tipo "marijuana", suddivisa in dosi pronte per lo spaccio, nonché una pianta di canapa indiana e materiale vario atto al confezionamento della sostanza stupefacente;

- il 21enne, perché trovato in possesso di un manganello artigianale del tipo proibito e un coltello a farfalla, lo stesso veniva anche segnalato alla Prefettura di Frosinone in quanto nel corso della perquisizione personale, veniva trovato in possesso di grammi 0,15 di sostanza stupefacente del tipo "hashish". Sostanza stupefacente e materiale rinvenuto venivano sottoposti a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento