Alatri Sora

Alatri, Anagni, Frosinone, Cassino e Sora territorio sotto lo stretto controllo del carabinieri

Alatri Carabinieri  del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio segnalavano alla prefettura di Frosinone, ai sensi dell’art.75 del D.P.R. 309/90, un giovane del luogo poiché trovato in possesso...

Alatri Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio segnalavano alla prefettura di Frosinone, ai sensi dell'art.75 del D.P.R. 309/90, un giovane del luogo poiché trovato in possesso di gr. 2 di sostanza stupefacente del tipo "hashish", sottoposti a sequestro.

Veroli, i militari della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, deferivano in stato di libertà per "minacce a P.U." un 52enne che, sorpreso alla guida della propria autovettura senza indossare le previste cinture di sicurezza, veniva contravvenzionato per tale infrazione al C.D.S.. Durante la verbalizzazione lo stesso, profferiva frasi intimidatorie nei confronti dei militari operanti.

COMPAGNIA DI ANAGNI

Decorsa notte, i militari della Compagnia di Anagni, impegnati in un mirato servizio di controllo del territorio finalizzato a contrastare i reati in genere, che ha visto l'impiego di nr.10 militari e nr. 5 automezzi, conseguivano i seguenti risultati:

- persone deferite in stato di libertà 1:

. a conclusione dei necessari accertamenti, deferivano in stato di libertà un 38enne della Capitale poiché ritenuto responsabile di porto abusivo di una pistola ad aria compressa. Lo stesso, su segnalazione di alcuni cittadini, rintracciato dai militari operanti nei pressi della stazione ferroviaria di Anagni e sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di una pistola ad aria compressa cl.4,5, sottoposta a sequestro;

- perquisizioni eseguite nr.5;

- persone identificate nr.43;

- autoveicoli controllati nr.38;

- contravvenzioni elevate al C.D.S. nr.4;

- controlli etilometrici eseguiti nr. 2.

COMPAGNIA DI CASSINO

Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio, deferivano in stato di libertà per "inosservanza al F.V.O." un 46enne di nazionalità polacca residente ad Isernia. Lo stesso, contravvenendo a quanto impostogli dal F.V.O. che gli faceva divieto di ritorno in quel comune per anni 3, veniva sorpreso in prossimità di locali attività commerciali.

Piedimonte San Germano, i militari della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, intercettavano e controllavano una 23enne di nazionalità rumena, meretrice, che in abiti succinti tentava di attirare l'attenzione degli automobilisti di passaggio. Ricorrendone i presupposti di legge, la stessa veniva proposta per l'irrogazione del F.V.O..

Sant'Elia Fiumerapido, i militari della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, intercettavano e controllavano un 60enne, un 41enne ed un 28enne, tutti già censiti, provenienti da Napoli. Gli stessi, bloccati mentre si aggiravano con fare sospetto in prossimità di locali attività commerciali venivano proposti per l'irrogazione del F.V.O..

COMPAGNIA DI FROSINONE

Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia, a seguito di attività info-investigativa intrapresa a seguito della denuncia di un furto in danno di una attività commerciale, deferivano in stato di libertà un 35enne del luogo già noto alle Forze di Polizia. Nel corso della perquisizione domiciliare, lo stesso veniva trovato in possesso di varie bottiglie di alcolici, confezioni di gelato e capi di abbigliamento, il tutto abilmente occultate presso la sua abitazione. In particolare, il prevenuto, alle prime ore della giornata odierna previa rottura di una vetrata laterale, si introduceva all'interno del negozio dal quale asportava quanto citato. La refurtiva, interamente recuperata, veniva restituita all'avente diritto.

COMPAGNIA DI SORA

Sora, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio, intercettavano e controllavano un 51enne ed un 40enne, entrambi di Napoli, già censiti. Gli stessi, bloccati mentre si aggiravano con fare sospetto in prossimità di locali attività commerciali, venivano pertanto proposti per l'irrogazione del F.V.O. con divieto di ritorno in quel comune per anni 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, Anagni, Frosinone, Cassino e Sora territorio sotto lo stretto controllo del carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento