Alatri Fiuggi

Alatri, arrestata una donna di Fiuggi per furto di generi alimentari. Ferentino, picchiano l’inquilino per avere il fitto

Alatri, i militari del NORM della locale Compagnia, traevano in arresto nella flagranza di reato per “furto aggravato” una 58enne di Fiuggi.

Alatri, i militari del NORM della locale Compagnia, traevano in arresto nella flagranza di reato per "furto aggravato" una 58enne di Fiuggi.

La stessa, mentre si trovava all'interno di un locale centro commerciale, dopo aver rotto i sistemi antitaccheggio s'impossessava di vari prodotti di genere alimentare e cosmetico, si dirigeva verso l'uscita ove veniva bloccata dai militari operanti. La refurtiva, interamente recuperata, veniva restituita all'avente diritto.

Vico Nel Lazio, i militari della locale Stazione, a conclusione di attività info-investigativa intrapresa a seguito dell'incendio di sterpaglie avvenuto in Collepardo, il 5 agosto u.s., deferivano in stato di libertà un 30enne del luogo, ritenuto responsabile d'incendio boschivo, accensioni ed esplosioni pericolose.

Lo stesso, nel corso dei festeggiamenti patronali, sprovvisto della prevista autorizzazione, accendeva degli artifizi pirotecnici i cui residui, innescavano l'incendio di un'area demaniale dell'estensione di circa 3.000 mq., caratterizzata da sterpaglie e arbusti. COMPAGNIA DI ANAGNI

Ferentino, i militari della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, traevano in arresto un 44enne e un 48enne di un comune limitrofo, entrambi già censiti, poiché ritenuti responsabili di "concorso in tutela arbitraria delle proprie ragioni, lesioni e minacce aggravate".

Gli stessi, allo scopo di ottenere il pagamento di canoni mensili arretrati, percuotevano e minacciavano un loro inquilino residente in Ferentino, procurandogli lesioni che comportavano il suo ricovero presso una struttura ospedaliera. COMPAGNIA DI PONTECORVO

Esperia, i militari della locale Stazione, a conclusione di attività info-investigativa scaturita a seguito di segnalazione telefonica pervenuta presso la Centrale Operativa della Compagnia di Pontecorvo, deferivano in stato di libertà 5 giovani del luogo, di età compresa tra i ventuno e i trentanove anni poiché ritenuti responsabili del reato di "furto aggravato".

In particolare, i militari operanti accertavano che i ragazzi nella notte tra il 10 e l'11 settembre 2013, dopo essersi introdotti all'interno di un terreno coltivato a granturco, tentavano di asportare nr. 12 sacchi di iuta con all'interno pannocchie di granturco. La refurtiva, interamente recuperata, veniva restituita al legittimo proprietario.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, arrestata una donna di Fiuggi per furto di generi alimentari. Ferentino, picchiano l’inquilino per avere il fitto

FrosinoneToday è in caricamento