Alatri Ferentino

Alatri, arresto e una segnalazione per coltivazione illecita di droga. Ferentino denunciate due persone per omessa bonifica di rifiuti

I Carabinieri  del N.O.R.M. della Compagnia di Alatri, nell’ ambito di un predisposto servizio teso a contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti,

I Carabinieri del N.O.R.M. della Compagnia di Alatri, nell' ambito di un predisposto servizio teso a contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti,

traevano in arresto un 26enne del luogo poiché resosi responsabile del reato di "coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" nonché segnalavano alla Prefettura di Frosinone , un 31enne sempre del luogo, poiché resosi responsabile di "detenzione illecita di sostanza stupefacente per uso personale non terapeutico".

I predetti a seguito di perquisizione domiciliare, venivano sorpresi a consumare uno spinello e, al termine della perquisizione all'interno dell' abitazione del 26 enne, i militari rinvenivano 11 piante di " Cannabis Indica" dell' altezza di un metro circa , 3 stecche di "hashish"( per un totale di grammi 50,00) e un bilancino di precisione usato per il confezionamento dello stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro. Invece, i carabinieri della locale Stazione di Ferentino, Compagnia di Anagni, a conclusione di approfonditi accertamenti e verifiche, finalizzate a contrastare le violazioni sulle norme ambientali , deferivano in stato di libertà due imprenditori del luogo, poiché resisi responsabili di "omessa bonifica di rifiuti".

Gli operanti accertavano, infatti, che i predetti, proprietari di una discarica dismessa e già sottoposta a sequestro, omettevano di curarne la prevista bonifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, arresto e una segnalazione per coltivazione illecita di droga. Ferentino denunciate due persone per omessa bonifica di rifiuti

FrosinoneToday è in caricamento