Alatri

Alatri, celebrato il Precetto Pasquale dall’intera compagnia

Alle ore 17.00 di ieri, in Alatri, i Carabinieri della Compagnia hanno celebrato il Precetto Pasquale. Alla celebrazione della Santa Messa, presso la Cattedrale Santa Maria,

Alle ore 17.00 di ieri, in Alatri, i Carabinieri della Compagnia hanno celebrato il Precetto Pasquale. Alla celebrazione della Santa Messa, presso la Cattedrale Santa Maria, officiata dal Cappellano militare della Scuola Marescialli di Velletri (RM) ed assistito dal Parroco Don Daniele, hanno partecipato i sindaci di Alatri e Fumone, le autorità locali della Giurisdizione nonché una folta rappresentanza del personale in congedo ed i militari liberi dal servizio, accompagnati da numerosissimi familiari ed amici.

Durante l'Omelia il Cappellano si è soffermato sul concetto di Precetto Pasquale e sulla necessità per i Cristiani di seguire le prescrizioni del Vangelo con la parola e l'esempio quotidiano. Al termine della cerimonia religiosa il Comandante della Compagnia, Capitano Antonio Contente, ha ringraziato le Autorità Civili e Militari e ricordato i caduti dell' Arma.

Veroli, i carabinieri della locale Stazione, ambito predisposto servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, controllavano ed identificavano due persone di cittadinanza Rumena, già censite, mentre si aggiravano con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di obiettivi sensibili. Nei loro confronti veniva inoltrata la proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno in quel comune per anni tre.

Alatri, i carabinieri della locale Stazione, ambito predisposto servizio teso a prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, controllavano ed identificavano una persona di nazionalità Rumena, già censita, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate. Nei suoi confronti veniva inoltrata la proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno in quel comune per anni tre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, celebrato il Precetto Pasquale dall’intera compagnia

FrosinoneToday è in caricamento