menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonello Iannarilli

Antonello Iannarilli

Alatri, Iannarilli replica a Morini su Acea: "Grottesco ricorrere alla risoluzione contrattuale prima delle elezioni"

“Sembra proprio il caso di dire che per Morini la superbia sia stata una cattiva consigliera, prima, e oggi ancor peggio, vedendolo costretto a dire stupidaggini, ad iniziare dal suo “apporto” tecnico.

"Sembra proprio il caso di dire che per Morini la superbia sia stata una cattiva consigliera, prima, e oggi ancor peggio, vedendolo costretto a dire stupidaggini, ad iniziare dal suo "apporto" tecnico.

Purtroppo, i verbali della consulta di cui faceva parte, sono pubblici, e da essi si evince chiaramente che è rimasto muto come un pesce prima della conferenza dei Sindaci della vergogna , quella appunto di marzo 2014! Ma non si accorge Morini di quanto possa essere ridicolo uscire con queste dichiarazioni, dopo che l'autorità dell'energia elettrica, con sua recentissima determina, ha confermato la nuova tariffa approvata proprio a marzo, bacchettando tra l'altro i Sindaci, per aver autorizzato tutto senza visionare i dati e averne consapevolezza se non di quello che Acea aveva scrupolosamente dettato? Atteggiamento talmente grave, che la stessa autorità ha deciso di inviare ispezioni all'Ato 5 e alla Sto, già occupata dalla Guardia di Finanza!!! Dopo aver avuto il coraggio di dire pubblicamente che "i cittadini devono capire che l'acqua è come la benzina e va pagata come tale", vedi verbale dell'Assemblea dei Sindaci, in un tentativo di maldestra politica, oggi Morini vorrebbe addirittura erigersi a difensore dei diritti dei cittadini?! In occasione di quell'Assemblea, il Sindaco di Torrice e tanti altri, avevano proposto una mozione che, grazie al fatto di avere ancora il minimo impegnato, permetteva al nostro ATO, di non entrare nel nuovo metodo tariffario, quello cioè che oggi, legalmente, consente ad Acea di andare ogni anno a conguaglio oltre che ad aumentare le tariffe. E invece il "matematico" Morini cosa fa? Si oppone, mostrando di non aver capito nulla, e nonostante gli fossero sbattuti in faccia i milioni in meno di investimenti previsti per Alatri rispetto alla gara d'appalto, dice sì e se ne pure vanta! Insomma, lui e gli altri hanno approvato un piano di investimenti che includeva progetti che Acea avrebbe dovuto fare in 12 anni, già pagati in bolletta, e li hanno fatti passare per nuovi, facendoli ricadere in tariffa e autorizzando il passaggio al nuovo metodo tariffario, che concede il conguaglio per garantire i ricavi economici del gestore, se non fosse, particolare irrilevante, che il gestore stesso aveva già incassato! Insomma, è come se il Comune avesse appaltato una strada, l'avesse pagata e non fosse stata realizzata, e per farla nuovamente, indice ancora la gara d'appalto e ripaga di nuovo, ma per avere una mulattiera! Il nuovo metodo tariffario prevede infatti che qualora il gestore dimostri di aver speso più di quanto incassi, ha diritto al conguaglio, così, quest'anno, andranno in tariffa 53 milioni di euro e così per gli annia venire.

Ma cosa importa a certi Sindaci? Tanto il loro mandato dura meno degli effetti dei danni che combinano, e quando salteranno fuori, come infatti sta accadendo, si inventano l'avvio della risoluzione contrattuale pre-elettorale, tanto per arrivare a giugno con la "camicia pulita", ben consapevoli, che approvando anche quel piano economico finanziario, hanno potenziato il valore di Acea e del ristoro che chiederanno se dovesse risolversi il contratto. Insomma, strategicamente, Acea è la più scaltra, e i Sindaci che dovrebbero governarla, per incapacità e complicità, continuano a concederle tutto.

Morini il matematico, ad esempio, perché non ha mai chiesto il controllo degli incassi di Acea come hanno fatto altri Sindaci e i Comitati? Forse avrebbe scoperto quello che sta scoprendo la Guardia di Finanza! E allora, al Sindaco Morini dico, per una volta, scenda dal piedistallo e impari a confrontarsi, piuttosto che continuare ad esser pieno di sé e delle sue teorie strampalate. Non ci crede più nessuno e soprattutto sono smentite dalla stessa Aeeg!!!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento