Nord CiociariaToday

Alatri, il fiume Cosa scoperto dai ragazzi di Tecchiena

“Da cosa nasce cosa”. E’ questo il tema che da tre anni ha portato i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Egnazio Danti di Tecchiena a scoprire ed interessarsi al Fiume Cosa, importante risorsa naturalistica presente sul nostro territorio.

madonna forma 2_1

“Da cosa nasce cosa”. E’ questo il tema che da tre anni ha portato i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Egnazio Danti di Tecchiena a scoprire ed interessarsi al Fiume Cosa, importante risorsa naturalistica presente sul nostro territorio.

madonna forma 2_1

I Ragazzi guidati dalla competenza e dalla passione di alcuni insegnanti hanno realizzato dei lavori degni di nota. Il progetto è partito dall’ associazione Zerotremilacento di Frosinone che da anni porta avanti il proprio impegno a favore della sensibilizzazione del territorio sui temi relativi alla tutela del Fiume Cosa. Il primo anno gli alunni hanno lavorato sulla storia alla scoperta delle arti e dei mestieri che un tempo il fiume stesso alimentava. Poi si sono soffermati sulla flora del fiume, raccogliendo e classificando e catalogando le piante tipiche del territorio e creando un vero e proprio laboratorio di botanica. Quest’anno la guida sapiente della professoressa Patrizia Di Mauro, li ha portati alla scoperta dei macroinvertebrati che rappresentano gli indicatori biologici del fiume testimoniandone lo stato di salute. Il tutto è stato arricchito dalle arti, infatti la passione e la dedizione dei docenti hanno permesso di unire alla scienza la storia, la musica, il canto, la poesia, la pittura. Tutti questi ingredienti hanno fatto sì che una manifestazione scolastica si trasformasse in un evento di cultura che ha arricchito di nuove conoscenze ed emozioni tutti i presenti. Alla manifestazione erano presenti o genitori che hanno supportato i ragazzi e la scuola nel progetto e tante persone del territorio che hanno collaborato a trasformare un’area fluviale in una vera e propria oasi adatta ad uno spettacolo (area Madonna della Forma ).

Il Comune di Alatri era presente con gli assessori all’Ambiente ed all’Istruzione, Alessia Santoro e Melissa Ritarossi che da tempo collaborano con l’Istituto per la promozione e la sensibilizzazione del territorio ai temi importanti dell’ambiente. L’assessore all’Ambiente Alessia Santoro ha ricordato la presenza importante del Comune di Alatri nella promozione del Contratto del Fiume Cosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento