Nord CiociariaToday

Alatri, la regione finanzia la rete d’impresa

Il consigliere comunale Maurizio Maggi porta a conoscenza che il progetto Reti di Impresa presentato nel novembre scorso è risultato vincitore ed è stato finanziato dalla Regione Lazio.

Comune dui Alatri

Il consigliere comunale Maurizio Maggi porta a conoscenza che il progetto Reti di Impresa presentato nel novembre scorso è risultato vincitore ed è stato finanziato dalla Regione Lazio.

Maggi afferma ”sono molto soddisfatto per il risultato ottenuto, la mia convinzione di lavorare insieme per il bene

di tutta la città è risultata ancora una volta vincente. Il progetto denominato “Alatri facciamo centro” presentato nel novembre 2016 da numerosi commercianti e professionisti è risultato vincitore ed ammesso al finanziamento. Ciò sta a significare che l'idea elaborata è stata ritenuto idonea e vincente. Con l’obiettivo di applicare il Programma di Rete, le imprese collaboreranno per la realizzazione dello stesso, si scambieranno informazioni o prestazioni di natura commerciale, tecnica o tecnologica, eserciteranno in comune una o più attività rientranti nell’oggetto della propria impresa. Tra gli obiettivi realizzabili – insiste Maggi - nel breve periodo rientrano: un sito internet con il marchio della Rete; attività propedeutiche a quelle commerciali, come la ricerca tecnologica e di mercato; organizzazione di eventi; manifestazioni a tema per la promozione del territorio; divulgazione delle caratteristiche tipiche della città; realizzazione di servizi sussidiari; adesione ad un marchio collettivo. Il fine ultimo della Rete è incentivare lo sviluppo turistico del territorio che contribuirà all’aumento della redditività dello stesso, attraverso lo sviluppo di marketing territoriale e dell’innovazione tecnologica, nel rispetto della sostenibilità ambientale e garantendo la tutela del contesto artistico e culturale. Infine la costituzione della Rete, la sinergia con il sottoscritto e con tutta l'Amministrazione Comunale hanno fatto si che la Regione Lazio valutasse positivamente il progetto, su 38 comuni della provincia di Frosinone solo 13 hanno ricevuto il finanziamento per questo non possiamo che essere doppiamente soddisfatti. Permettetemi di ringraziare – conclude la nota il consigliere di maggioranza - in primis tutti i commercianti, le associazioni ed i professionisti che hanno aderito alla Rete, il tecnico che ha redatto il progetto, la dottoressa Gabriella Arcese per il suo prezioso contributo ed infine ma forse quello più importante l'assessore Regionale Mauro Buschini per il suo costante impegno rendendo possibile tutto questo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento