Alatri Alatri

Alatri, lettera dell’assessore del Comune di Alatri Roberto Gizzi al sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani

Egr. Sig. Sindaco, dopo svariati e vani tentativi di ottenere attraverso la sua segretaria un colloquio diretto con lei, mi permetto di scrivere questa mia breve nota per portare a sua conoscenza i disagi che il provvedimento di cui all'oggetto...

Egr. Sig. Sindaco, dopo svariati e vani tentativi di ottenere attraverso la sua segretaria un colloquio diretto con lei, mi permetto di scrivere questa mia breve nota per portare a sua conoscenza i disagi che il provvedimento di cui all'oggetto sta arrecando a tutti gli utenti del servizio di trasporto pubblico.

Da lunedì 14 novembre 2016 come da sua ordinanza, verranno attuate delle limitazioni al traffico veicolare nell'area urbana di Frosinone per i veicoli diesel ante Euro3.

Tengo a precisare, anche come addetto ai lavori, in qualità di dipendente COTRAL addetto all'Esercizio, che il COTRAL, essendo l'unica azienda ad effettuare Trasporto pubblico extraurbano collega tutti comuni della Provincia di Frosinone e che, da un calcolo stimato, gli utenti del servizio, nella nostra provincia, sono circa 5.000 al giorno, tra studenti e lavoratori. Tale grande numero di persone usufruisce maggiormente delle fermate di via Aldo Moro e di Via Marittima, dove sono concentrate la maggior parte di istituti scolastici ed uffici.

Da lunedì 14 novembre tutte le corse provenienti dal nord della provincia transiterà per via Monti Lepini, quindi, tutti i fruitori dovranno scendere, chi a Madonna della Neve, chi a Piazzale Pertini, per poi raggiungere la propria destinazione con mezzi di fortuna.

Considerato il grande disagio che si creerà da lunedì con l'anno scolastico in corso; considerati i grandi sforzi che l'azienda COTRAL sta facendo per mettere a disposizione dei propri clienti mezzi idonei alla circolazione, acquistando, solo per Frosinone, 25 nuovi pullman, il primo consegnato il 10/11/2016; considerato che, nel periodo invernale la dispersione nell'aria di PM10, con le piogge, si abbatte notevolmente; considerato che gran parte dei cittadini non sarà certamente in grado di sopperire con propri mezzi a questo cambiamento; pur apprezzando e ritenendo corretto e nel giusto, il provvedimento di che trattasi, volto a tutelare i suoi concittadini dagli effetti dannosi dell'inquinamento atmosferico, sono rispettosamente a chiederle, come amministratore della Città di Alatri, ma forte della condivisione di tutti i sindaci dei comuni interessati, di poter posticipare tale ordinanza alla fine dell'anno scolastico, per dare la possibilità, sia all'Azienda COTRAL di portare a termine le procedure già iniziate di adeguamento del parco macchine, sia agli utenti di trovare eventuali soluzioni alternative. Convinto di un suo fattivo interessamento, ringrazio anticipatamente e porgo i cordiali saluti.

Assessore Roberto Gizzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, lettera dell’assessore del Comune di Alatri Roberto Gizzi al sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani

FrosinoneToday è in caricamento