Alatri Alatri

Alatri, Sabato si costituisce il Comitato per il Sì al referendum costituzionale

“Nel nostro tempo ci vorrebbe un altro Luigi Sturzo con il suo appello agli uomini liberi e forti; o il prestigio del vittorioso Generale De Gaulle, capace di spendere tutto il suo carisma personale per riformare le istituzioni della IV...

"Nel nostro tempo ci vorrebbe un altro Luigi Sturzo con il suo appello agli uomini liberi e forti; o il prestigio del vittorioso Generale De Gaulle, capace di spendere tutto il suo carisma personale per riformare le istituzioni della IV Repubblica Francese, salvandola dalla palude della ingovernabilità nei lontani anni '60. Ci vorrebbero loro oggi, per portare il paese senza affanni, verso un nuovo orizzonte, ma non li abbiamo. Possiamo contare, però, sull'energia del nostro giovane leader Matteo Renzi, che ha gettato il cuore oltre l'ostacolo e sul buon senso del popolo italiano che non ha mai sbagliato gli appuntamenti decisivi della storia". Lo dichiara in una nota Giuseppe Sarra, referente del Comitato per il Sì al referendum costituzionale ad Alatri.

"Insieme a tanti amici - spiega Sarra - ci accingiamo con questo appello a costituire il comitato del Sì della città di Alatri, per dare quel contributo fondamentale alla causa, perché fondato sul porta a porta, sull'ultimo metro, capace di arrivare fino all'uscio di casa dei cittadini e spiegare la necessità della grande riforma. Chiunque voglia dare una mano, chi vuole approfondire, chi vede in questa l'ultima occasione utile per riformare il paese, può aderire al nostro comitato, che si costituirà sabato 22 ottobre, alle ore 11.30 presso la biblioteca comunale di Alatri".

Il referente del comitato: Giuseppe Sarra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alatri, Sabato si costituisce il Comitato per il Sì al referendum costituzionale

FrosinoneToday è in caricamento