Nord CiociariaToday

Alatri, Tajani ed Abbruzzese in visita all'ospedale; creare un tavolo tecnico per la nostra sanità

Il vice presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani ed il consiglieri regionale di Forza Italia, Mario Abbruzzese hanno fatto visita all’ospedale San Benedetto di Alatri, alla presenza

 

Il vice presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani ed il consiglieri regionale di Forza Italia, Mario Abbruzzese hanno fatto visita all’ospedale San Benedetto di Alatri, alla presenza anche dell’ex deputato Antonello Iannarilli. Ad accoglierli i rappresentanti del comitato San Benedetto ed il Dottor Roberto Sarra che ha illustrato la situazione generale della struttura sanitaria. “Sono d'accordo sulla razionalizzazione - ha detto Tajani - ma il risparmio deve essere investito a favore della tutela della salute dei cittadini. Nella Regione Lazio ed in provincia di Frosinone tutto ciò non accade. Manca una strategia da parte di Zingaretti, in grado di rendere efficiente la sanità sul territorio. Sarebbe giusto dare vita, dunque, ad un comitato di esperti che formulino una proposta per ristrutturare la sanita in questo territorio nel giro di alcune settimane, metterne al corrente i sindaci della provincia di Frosinone e far convocare magari un consiglio regionale straordinario per trattare l’argomento. In oltre sono d’accordo con Mario Abbruzzese quando afferma che il direttore generale deve essere espressione di questo territorio. Altrimenti chi verrà nominato, non conoscendo le problematiche esistenti, potrebbe impiegare due anni a trovare il bandolo della matassa”. “Non siamo qui per fare sciacallaggio - ha detto invece Mario Abbruzzese - siamo qui per fare protesta e fare proposta. A Zingaretti ed al direttore generale della Asl di Frosinone, Mastrobuono la mancanza di trasparenza. Se si fanno delle scelte, come la chiusura di Ginecologia e Pediatria al San Benedetto di Alatri si deve avere il coraggio di sostenerle, evitando specchietti per le allodole che possono mettere al riparo dalla contestazione dei cittadini. E’ finita l'era degli ospedali fotocopia. Servono presidi di eccellenza ed ecco la nostra proposta: il San Benedetto di ‪Alatri potrebbe diventare un punto di riferimento in questa provincia per la Pediatria. Questo chiederemo ufficialmente a ‪Zingaretti, attivandoci, se necessario, per far convocare un consiglio straordinario per modificare il Dca 368”. Ha concluso Abbruzzese. Dopo la manifestazione di questa mattina è arrivata la nota della Regione Lazio: “Su Alatri nessuna speculazione. La Regione Lazio a fine settembre aprirà una moderna Casa della Maternità. D’altronde l’onorevole Tajani dovrebbe sapere che la struttura era al di sotto di qualsiasi standard nazionale di sicurezza, nonché quelli di recepimento delle direttive comunitarie. Inoltre, la struttura effettuava oltre il 60% di parti cesarei, un dato al di fuori di qualsiasi parametro di appropriatezza”. (video di Filippo Rondinara)

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento