Nord CiociariaToday

Alatri, tragico incidente sulla 155. Perde la vita il giovane Gianmarco Ruspantini. Grave anche una 17enne

Notte di sangue sulle strade di Alatri e per la precisione nella frazione di Tecchiena. In un terribile incidente ha perso la vita il 18enne Gianmarco Ruspantini (in foto). Il ragazzo si trovava in compagnia di altri amici quando, per

 

Notte di sangue sulle strade di Alatri e per la precisione nella frazione di Tecchiena. In un terribile incidente ha perso la vita il 18enne Gianmarco Ruspantini (in foto). Il ragazzo si trovava in compagnia di altri amici quando, per cause ancora da chiarire, l’auto, una FIAT Punto, ha urtato il marciapiedi ed un muretto sulla strada statale 155 poco prima del bivio per Veroli tra il negozio dei cinesi ed il vivaio. L’impatto è stato violentissimo ed il ragazzo è stato catapultato fuori dell’auto ed è, sfortunatamente, morto sul colpo. In gravi condizioni anche un'altra ragazza, una 17enne ricoverata in ospedale a Roma con l’eliambulanza mentre le altre due ragazze che erano in auto non sono in gravi condizioni. La notizia della tragica scomparsa di Gianmarco, da poco tempo diventato 18enne, si è diffusa rapidamente in tutta la zona e tra gli amici dell’ITC Sandro Pertini di Alatri è calato lo sconforto. Candele al posto dei botti "in memoria e rispetto delle famiglie colpite così duramente dal terribile incidente di questa notte, dove ha trovato la morte un 18 enne e tre ragazze sono rimaste gravemente ferite, da più parti della comunità di Tecchiena e di Alatri, si sono trovate d’accordo sulla proposta di Roberto Addesse e del Comitato San Benedetto di accendere una candela a mezzanotte al posto dei soliti festeggiamenti con botti e giochi pirotecnici. Restiamo in silenzio ed evitiamo di festeggiare perché la nostra comunità non è in festa, dice Roberto Addesse". Video del luogo dell'incidente di Filippo Rondinara

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento