Nord CiociariaToday

Alatri, una marea di gente per la processione di San Sisto (il nostro reportage fotografico)

In migliaia mercoledì hanno invaso la città di Alatri per i solenni e importantissimi festeggiamenti in onore di San Sisto Primo e Martire. Un'area dell'Acropoli stracolma ha assistito al Pontificale celebrato dal vescovo della Diocesi Anagni-

Alatri san sisto (38)

In migliaia mercoledì hanno invaso la città di Alatri per i solenni e importantissimi festeggiamenti in onore di San Sisto Primo e Martire. Un'area dell'Acropoli stracolma ha assistito al Pontificale celebrato dal vescovo della Diocesi Anagni-

Alatri Lorenzo Loppa insieme al vescovo di Alife mons.S.E. Mons. Valentino Di Cerbo, dinanzi a migliaia di fedeli e tutte le massime autorità istituzionali, civili e religiose della città e della Provincia. Terminata la celebrazione è partito il corteo lungo le strade del centro storico. L'enorme statua del Patrono è stata issata in spalla da circa 40 incollatori, pronti anche questo anno ad un grandissimo sacrificio.

Le Confraternite della città, i fedeli, la banda "Città di Alatri", gli stendardi di tantissimi comuni hanno seguito la statua di San Sisto lungo il vecchio borgo, in un tripudio di folla che ha riempito ogni angolo e spazio del cuore alatrense. Una devozione ed un amore che non tradisce mai. Un amore infinito che anche questo anno si è manifestato in tutta la sua grandezza. Tantissime le persone che al passaggio della statua del Patrono hanno pianto, gridato evviva San Sisto e buttato petali di fiori al passaggio della maestosa Statua chiedendo una grazia all'amato e venerato San Sisto. Dietro la statua del Santo insieme alle autorità la processione è stata arricchita dagli acclamatores di San Sisto i quali anno intonato incessantemente l'inno al Patrono, dopo il rientro della statua del santo infatti si sono seduti tutti davanti al loro protettore e lo anno salutato con un bellissimo inno a lui dedicato con un finale da brivido quando anno gridato EVVIVA EVVIVA SAN SISTO.

Una giornata intensissima e splendida sotto tutti i punti di vista che si è chiusa la sera con il concerto in Piazza Santa Maria Maggiore del gruppo musicale Marlene Kuntz.

La città di Alatri si inchina al suo Patrono San Sisto!

Filippo Rondinara (Foto e Servizio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento