Alatri

Anagni, ancora una discarica in zona demaniale. Ferentino, arrestato rapinatore supermercato

Anagni,  carabinieri della locale Stazione, nel corso di controlli ambientali finalizzato a contrastare le violazioni delle norme a tutela dell’ambiente disposti dalla Compagnia di Anagni,

Anagni, carabinieri della locale Stazione, nel corso di controlli ambientali finalizzato a contrastare le violazioni delle norme a tutela dell'ambiente disposti dalla Compagnia di Anagni, individuavano un sito con presenza di ingente deposito incontrollati di rifiuti soli urbani in area demaniale. Nella circostanza i militari operanti delimitavano le aree attivando immediatamente le procedure previste ai sensi della normativa vigente a carico delle competenti Amministrazioni comunali;

FERENTINO, ARRESTATO PRIONTAMENTE UN RAPINATORE DEL SUPERMERCATO

Ferentino, i carabinieri della locale Stazione, collaborati da quelli del NORM della Compagnia di Anagni e della Stazione di Morolo, traevano in arresto per "rapina aggravata ed evasione" P.S., 25enne del luogo, già censito ed in atto agli arresti domiciliari.

L'uomo, dopo aver fatto irruzione all'interno del supermercato MD del posto e minacciata la cassiera con un coltello, si faceva consegnare da quest'ultima l'incasso pomeridiano ammontante ad euro 1.700,00 (millesettecento).

L'immediato intervento dei militari operanti, impegnati in un servizio di controllo del territorio, permetteva di intercettare e bloccare il malvivente che dopo aver compiuto l'azione delittuosa si era dato a precipitosa fuga.

L'intera refurtiva veniva recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre il coltello utilizzato dal rapinatore veniva sottoposto a sequestro.

Il 25enne, che si trovava già agli arresti domiciliari per altri reati, dovrà rispondere non solo di rapina aggravata ma anche del reato di evasione;

ALATRI, ARRESTATO UN 37 ENNE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

Alatri, i militari della locale Stazione, traevano in arresto in esecuzione all'ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone - Ufficio Esecuzioni Penali un 37enne del luogo già censito. L'uomo riconosciuto colpevole del reato di guida sotto l'influenza dell'alcool dovrà espiare la pena con la misura alternativa della detenzione domiciliare;

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, ancora una discarica in zona demaniale. Ferentino, arrestato rapinatore supermercato

FrosinoneToday è in caricamento