menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cassino-2

Cassino-2

Cassino, recuperato un pappagallo raro e denunciato il nuovo possessore

A conclusione di indagini, personale del N.O.R.M. della Compagnia di Cassino deferiva in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Cassino, un operaio di Cassino per ricettazione. Nel corso di una perquisizione presso la sua abitazione, i...

A conclusione di indagini, personale del N.O.R.M. della Compagnia di Cassino deferiva in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Cassino, un operaio di Cassino per ricettazione. Nel corso di una perquisizione presso la sua abitazione, i militari operanti acquisivano elementi tali da poter attribuire al medesimo la responsabilità di detenere un pregiato pappagallo, asportato lo scorso marzo, in Castrocielo, ai danni di un ristoratore del posto.

Il volatile veniva rinvenuto in Giugliano in Campania (NA) presso un'abitazione nella sua disponibilità. L'animale esotico, di razza "Ara Ararauna", di sesso femminile, del valore di ? 5.000 circa, veniva restituito all'avente diritto.

ALATRI, RITIRATA AUTO AD UBRIACO CHE GUIDAVA

Nelle prime ore di oggi, in Alatri, i militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Alatri, deferivano in stato di libertà un 28enne Romeno, residente in quel centro, per rifiuto di sottoporsi ad accertamento alcolimetrico. Il predetto, sorpreso alla guida della propria autovettura in evidente stato di ebbrezza alcolica, si rifiutava di sottoporsi al previsto accertamento. Il documento di guida veniva ritirato mentre l'autovettura affidata ad una ditta autorizzata.

PONTECORVO, RUBANO VERDURA BECCATI E DENUNCIATI

Nel corso della mattinata, in Pontecorvo, i militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo deferivano in stato di libertà due persone del posto per concorso in furto. Gli accertamenti effettuati, scaturiti a seguito di denuncia-querela presentata da un residente, consentivano di verificare che gli stessi, durante la decorsa notte, in quella località Ravano di Sopra, s'introducevano all'interno di un terreno di proprietà del denunciante ove asportavano vari prodotti ortofrutticoli, restituiti all'avente diritto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento