Sabato, 16 Ottobre 2021
Alatri Cassino

Cassino, Scoperta e soppressa una fonte di spaccio di sostanze stupefacenti per il mercato del fine settimana.

Continuano incessantemente, nell’ambito del territorio di competenza del Comando Compagnia di Cassino, i servizi di prevenzione e repressione dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Continuano incessantemente, nell'ambito del territorio di competenza del Comando Compagnia di Cassino, i servizi di prevenzione e repressione dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.

La scorsa notte, in Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, a conclusione di un predisposto servizio antidroga, traevano in arresto due stranieri di 30 e 33 anni residenti nella provincia di Perugia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli arrestati venivano controllati nella città martire a bordo di un'autovettura di grossa cilindrata ed a seguito di una perquisizione personale e veicolare, trovati in possesso di un involucro di cellophane contenente gr.100 circa di eroina nascosta nei bermuda indossati da uno dei due, nonché gr.1,5 di cocaina e gr.0,8 di hashish occultati all'interno dell'autovettura.

Lo stupefacente, già confezionato e pronto per essere immesso sul mercato, veniva sottoposto a sequestro ed i due, stante la flagranza di reato, dichiarati in arresto e tradotti presso la Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell'A.G..

ALATRI, DENUNCIATE DUE PERSONE DI RICETTAZIONE

Nella giornata di ieri, in Alatri, i militari della locale Stazione, in collaborazione con i colleghi del NORM, deferivano in stato di libertà un 34enne ed una 68enne del luogo resisi responsabili del reato di ricettazione in concorso.

I predetti, nell'ambito di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, venivano controllati a bordo di un'autovettura al cui interno, a seguito di perquisizione veicolare, venivano rinvenuti vari utensili da lavoro in ordine alla provenienza dei quali, i due non riuscivano fornire indicazioni plausibili ed esaustive.

Dai successivi accertamenti esperiti dai militari operanti, l'attrezzatura risultava essere stata asportata da un'abitazione di Alatri il giorno 6 settembre 2016.

La refurtiva, a termine delle le formalità di rito, veniva restituita al legittimo proprietario.

alatri-cc

FROSINONE, RITIRATI TRE DOCUMENTI DI GUIDA A TRE AUTOMOBILISTI DI TREVI NEL LAZIO, DEL POSTO E COLLEFERRO

Continuano senza sosta i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Frosinone, che la scorsa notte sono stati impegnati in un servizio di controllo del territorio, a seguito del quale i militari del NORM:

- deferivano in stato di libertà un 26enne di Trevi nel Lazio, un 54enne del capoluogo ed un 43enne di Colleferro per guida sotto l'effetto di alcol, poiché sorpresi alla guida delle rispettive autovetture veicoli con un tasso alcolemico superiore al limite consentito. I documenti di guida venivano ritirati;

- segnalavano alla Prefettura di Frosinone quali assuntori di sostanze stupefacenti, un 25enne di Alatri ed un 22enne di Sora, poiché trovati in possesso di gr.0,20 ciascuno di sostanza stupefacente tipo cocaina, sottoposta a sequestro amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, Scoperta e soppressa una fonte di spaccio di sostanze stupefacenti per il mercato del fine settimana.

FrosinoneToday è in caricamento