Nord CiociariaToday

Ceccano, reati predatori e gioco d’azzardo nel mirino della Polizia

Continua senza sosta l’attività della Polizia di Stato per contrastare ogni forma di illegalità. Ai servizi di controllo per combattere i reati predatori si è affiancata anche la lotta serrata al gioco d’azzardo illecito.

Continua senza sosta l’attività della Polizia di Stato per contrastare ogni forma di illegalità.

Ai servizi di controllo per combattere i reati predatori si è affiancata anche la lotta serrata al gioco d’azzardo illecito. Gli uomini della Questura, coadiuvati del Reparto Prevenzione Crimine di Roma, hanno passato al setaccio, in particolare, locali destinati a sale da gioco ubicate nel territorio di Ceccano. Il bilancio dell’attività di Polizia ha portato all’identificazione di 553 persone, alla verifica di 410 veicoli; ad elevare 85 contravvenzioni al codice della strada; al ritiro di 6 documenti di circolazione ed al sequestro di 3 veicoli. Nella serata di ieri una pattuglia delle Volanti impegnata nel monitoraggio degli obiettivi sensibili, predisposto anchein concomitanza con l’orario di chiusura delle attività commerciali, ha sorpreso un cinquantottenne di Alatri mentre era intento a caricare pedane di legno nella propria autovettura, sottraendole dal parcheggio di un noto negozio. L’uomo accompagnato negli uffici di Polizia è stato denunciato per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento