Alatri Sora

Filettino, denunciato un giovane aquilano. Anagni, stretti controlli sul territorio

Filettino, i Carabinieri  della locale Stazione, Compagnia di Alatri,  nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, deferivano in stato di libertà per “possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere” un 32enne della...

Filettino, i Carabinieri della locale Stazione, Compagnia di Alatri, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, deferivano in stato di libertà per "possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere" un 32enne della provincia dell'Aquila. Lo stesso, fermato unitamente ad altri due giovani e sottoposti a perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico del genere proibito della lunghezza di cm. 20, sottoposto a sequestro. Contestualmente, all'interno dell'autovettura venivano rinvenuti gr. 1,2 di sostanza stupefacente del tipo "hashish" e, pertanto, venivano tutti segnalati alla Prefettura di Frosinone ai sensi dell'art. 75 del DPR 309/90. La sostanza stupefacente veniva posta sotto sequestro.

COMPAGNIA DI ANAGNI

Decorsa notte, i militari della Compagnia di Anagni, hanno espletato un mirato servizio di controllo coordinato del territorio finalizzato a contrastare i reati in genere, che ha visto l'impiego di 10 militari e 5 automezzi, hanno conseguito i seguenti risultati:

- Persone denunciate in stato di libertà nr.1:. un 21enne del luogo, controllato mentre era alla guida della propria autovettura e sottoposto ad accertamento etilometrico, veniva trovato con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge;

- Persone segnalate ai sensi dell'art. 75 del DPR 309/90 nr.1

- Persone proposte per l'irrogazione del F.V.O. nr. 3;

- Perquisizioni personali e veicolari eseguite nr. 5;

- Persone controllate nr. 50;

- Automezzi controllati nr. 43;

- Controlli etilometrici eseguiti nr. 5;

- Documenti di guida ritirati nr.1.

Nel tardo pomeriggio di ieri, in Anagni, i militari della locale Stazione, collaborati dai colleghi del NORM, nell'ambito di mirati servizi per il controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati predatori, traevano in arresto per furto una donna del luogo sorpresa dai militari operanti all'esterno di un locale supermercato subito dopo aver asportato un ingente quantitativo di generi alimentari non di prima necessità. Contestualmente, veniva deferito in stato di libertà per concorso nel medesimo reato e minacce un 53enne che accompagnava la donna. La refurtiva rinvenuta veniva restituita all'avente diritto.

COMPAGNIA DI SORA

Decorsa notte, i militari della Compagnia di Sora, impegnati in un predisposto servizio a largo raggio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori conseguivano i seguenti risultati:

- Persone segnalate ai sensi dell'art. 75 del DPR 309/90 nr. 1;

- Persone identificate nr. 65;

- Automezzi controllati nr. 52;

- Esercizi pubblici controllati nr. 4.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filettino, denunciato un giovane aquilano. Anagni, stretti controlli sul territorio

FrosinoneToday è in caricamento