Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Alatri Sora

Formia, Svolti i fenerali del Luogotenente Santo Busa gia in servizio ad Anagni

Alle ore 10,00 odierne in Formia (LT), si sono svolti i funerali del Luogotenente Santo BUSÀ (classe 1962)  deceduto nella giornata di ieri a seguito di malattia. Il Luogotenente BUSÀ

Alle ore 10,00 odierne in Formia (LT), si sono svolti i funerali del Luogotenente Santo BUSÀ (classe 1962) deceduto nella giornata di ieri a seguito di malattia. Il Luogotenente BUSÀ nella sua carriera ha prestato servizio in provincia di Salerno e Livorno e dal 1990 presso la Compagnia Carabinieri di Anagni, dove si è distinto per le sue capacità professionali e umane, portando a termine una serie di brillanti operazioni di servizio. In questo tristissimo momento l'Arma dei Carabinieri è solidale al dolore della moglie Angela, dei figli Debora e Marco, dei genitori, della sorella e dei parenti tutti

ALATRI, UN 41ENNE DI GALLINARO PROVOCA UN INCIDENTE DROGATO

Alatri, i militari del NORM della locale Compagnia, intervenuti a seguito di sinistro stradale con feriti, deferivano in stato di libertà per "guida sotto l'influenza di sostanze stupefacenti" un 41enne di Gallinaro già censito. Nella stessa circostanza l'uomo veniva anche segnalato all'Ufficio territoriale del Governo - Prefettura di Frosinone ai sensi dell'art.75 DPR 309/1900 poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo "cocaina", sottoposta a sequestro;

VEROLI, NAPOLETANO SOSPETTO ALLONTANATO. DEFERITO UN 20ENNE

Veroli, i militari della locale Stazione, compagnia di Alatri nell'ambito di servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano una persona della provincia di Napoli già censita, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, la stessa veniva proposta per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre;

Veroli, i militari della locale Stazione, nel corso di predisposto servizio di controllo del territorio, deferivano in stato di libertà un 20enne di Boville Ernica per "guida sotto l'influenza di sostanze stupefacenti e rifiuto di sottoporsi agli accertamenti previsti dalla normativa vigente ". Il predetto venina controllato alla guida di autovettura di proprietà del padre in evidente stato di alterazione psicofisica, con contestuale ritiro del documento di guida. Nella stessa circostanza il giovane, unitamente ad altro coetaneo che si trovava a bordo della stessa autovettura, venivano segnalati all'Ufficio territoriale del Governo - Prefettura di Frosinone ai sensi dell'art.75 DPR 309/1900 poiché trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo "hashish", sottoposta a sequestro;

Veroli, i militari della locale Stazione, nel corso di predisposto servizio di controllo del territorio, deferivano in stato di libertà un 55enne di Balsorano (AQ) per "guida in stato di ebbrezza alcolica". Lo stesso, sottoposto ad accertamento etilometrico, risultava avere un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge, con contestuale ritiro della patente di guida;

ARPINO, ALLONTANATO UN CITTADINO DI ARCE

Arpino, i militari della locale Stazione , compagnai di Sora, nell'ambito di servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano una persona domiciliata ad Arce già censita, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di obiettivi sensibili di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, la stessa veniva proposta per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formia, Svolti i fenerali del Luogotenente Santo Busa gia in servizio ad Anagni

FrosinoneToday è in caricamento