Nord CiociariaToday

Frosinone, Abbruzzese (fi): risolvere principali criticità rete ospedaliera ciociara

Passati i mesi estivi e considerati i grandi disagi che si sono verificati all'interno della rete ospedaliera della provincia di Frosinone, credo sia opportuno che, la Asl e il presidente Zingaretti si adoperino finalmente a trovare, nel più breve...

buschini presso la sala consiliare di Sora

Passati i mesi estivi e considerati i grandi disagi che si sono verificati all'interno della rete ospedaliera della provincia di Frosinone, credo sia opportuno che, la Asl e il presidente Zingaretti si adoperino finalmente a trovare, nel più breve tempo possibile e di comune accordo con gli attori principali del territorio, una serie di soluzioni per riuscire a risolvere le principali criticità in essere. Purtroppo la condizione drammatica in cui versa la sanità locale è dovuta ai provvedimenti emanati nel Dca 368 e nell'atto aziendale. Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, vice presidente della Commissione Sviluppo Economico, Lavoro e Pmi.

"Pertanto, credo sia fuori luogo far finta, da parte dei componenti della maggioranza della Regione Lazio, di interessarsi ai problemi della rete ospedaliera provinciale quando si è stati complici del depotenziamento della stessa. Spero che il governatore stia già lavorando per fare in modo che la vacanza amministrativa che ci sarà tra l'uscita della Mastrobuono e l'insediamento del prossimo manager, che auspico sia di questo territorio, sia di breve durata, perché nei nosocomi della provincia, servono azioni concrete in grado di far tornare il sistema sanitario locale ad un buon livello di assistenza. I pronto soccorso in tilt, la chiusura repentina di reparti di eccellenza per un periodo di tempo o in modo definitivo stanno compromettendo sempre di più una rete ospedaliera che è in sofferenza a causa dei palesi depotenziamento contenuti nel Dca 368 e nell'atto aziendale della Asl che, di certo, non ha risolto nessuna delle problematiche esistenti.

A Frosinone come a Cassino, a Sora come Alatri le chicchiere sono a zero, servono interventi strutturali che permettano un adeguato livello di assistenza ai cittadini che sempre più spesso, sfiduciati, decidono di migrare altrove per avere le cure necessarie. Anche i cittadini della Provincia di Frosinone hanno diritto ad una sanità efficiente ed efficace. Le promesse sono state tante, ma degli impegni presi dalla maggioranza che governa la Regione Lazio, nessuno, per il momento è stato mantenuto. In ultimo vorrei ricordare al consigliere regionale Buschini, che non è bello creare problemi alle strutture sanitarie con atti come il Dca 368 e poi andare li, nella fattispecie a Sora, per cercare di risolverli promettendo fantomatici tavolo tecnici. Se la sanità non funziona in provincia di Frosinone è frutto delle scelte del presidente, Zingaretti che Buschini sostiene, quindi basta prendere in giro i cittadini". Ha concluso Abbruzzese. SORA - GIOVEDÌ TAVOLO TECNICO IN REGIONE PER L'OSPEDALE SS. TRINITÀ "Giovedì mattina, presso gli uffici della cabina di regia della sanità al palazzo della Regione a Roma, si terrà il tavolo tecnico convocato per l'Ospedale SS. Trinità di Sora. Sarà un incontro non politico, dove si discuterà nel merito delle criticità per studiare soluzioni che possano risolvere le problematiche. Un impegno che ho preso nel dibattito avvenuto presso la Sala Consiliare del Comune di Sora con operatori sanitari e cittadini che, in modo del tutto pacifico, stanno presidiando l'ente per le questioni relative il nosocomio cittadino. Al tavolo che ho organizzato in Regione, potrà partecipare una delegazione del comitato: apriremo un confronto tra le parti per avere una visione totale della situazione e ragionare sugli interventi da effettuare". Lo dichiara in una nota il consigliere regionale e Presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento